Lifestyle

Dossier Djokovic “divorzia” dai giapponesi di Uniqlo

    Dossier | N. 22 articoliInternazionali di Tennis

    Djokovic “divorzia” dai giapponesi di Uniqlo

    Novak Djokovic (Ap)
    Novak Djokovic (Ap)

    Quello degli Internazionali Bnl d’Italia sarà l’ultimo appuntamento che Novak Djokovic disputerà indossando l’abbigliamento Uniqlo. Il contratto tra il n. 2 del mondo e il brand giapponese, dopo cinque anni, si concluderà infatti il 18 maggio. Il nuovo sponsor tecnico del serbo verrà presentato, a Monte Carlo, il 22 maggio.

    Prima di vestire Uniqlo Djokovic utilizzava dal 2009 l’abbigliamento firmato Sergio Tacchini: uno dei motivi del “divorzio” era da imputare ai ritardi con cui l’azienda piemontese evadeva la richiesta commerciale in arrivo da tutto il mondo. Soprattutto negli Stati Uniti i rivenditori lamentavano i mesi di attesa per la merce richiesta dai fan del tennista serbo.

    Secondo alcune indiscrezioni le prossime magliette di Nole saranno delle Lacoste.

    © Riproduzione riservata