Lifestyle

Dossier Internazionali Bnl d’Italia: quanto guadagnano i tennisti e le…

    Dossier | N. 22 articoliInternazionali di Tennis

    Internazionali Bnl d’Italia: quanto guadagnano i tennisti e le tenniste

    Un montepremi differente. Il torneo femminile e il torneo maschile degli Internazionali Bnl d’Italia hanno prize money diversi per i rispettivi concorrenti.
    Il Premier femminile ha infatti un montepremi complessivo di 3.076.495 dollari. La vincitrice del torneo di singolare guadagna 572.080 dollari mentre la finalista deve accontentarsi di 285.900 dollari. Circa la metà è invece riservata alle due semifinaliste (142.810 dollari), mentre per chi si ferma nei quarti di finale l'assegno è di 65.790 dollari. Per chi esce sconfitta dal campo nei primi tre turni ci sono invece rispettivamente 32.615 dollari, 16.740 dollari e 8.605 dollari.

    Inferiore il montepremi riservato al torneo di doppio: 163.770 dollari alle vincitrici, 82.720 dollari alle finaliste, 40.945 dollari alle semifinaliste, 20.610 dollari alle sconfitte nei quarti, 10.410 dollari a chi si ferma al secondo turno, 5.158 dollari a chi non riesce ad andare oltre l’esordio.

    Valuta diversa, invece, per gli uomini: i premi della gara maschile vengono corrisposti in euro. Il Master 1000 ha un montepremi di 4.507.375 euro. Il vincitore dell’appuntamento maschile lascia Roma con un assegno da 820.035 euro, poco meno della metà per l’altro finalista (402.080 euro), mentre ai semifinalisti vanno 202.365 euro. Gli sconfitti nei quarti di finale guadagnano 102.900 euro, negli ottavi 53.435 euro, al secondo turno 28.170 euro, al primo 15.210 euro.

    Minore la differenza tra uomini e donne nel doppio: la coppia maschile vincitrice si aggiudica 253.950 euro, quella finalista 124.330 euro, le due semifinaliste 62.360 euro. Chi si ferma nei quarti di finale vince 32.010 euro, al secondo turno 16.550 euro, al primo 8.730 euro.

    © Riproduzione riservata