Italia

1/5 Il camice bianco vince: 9 su 10 lavorano dopo un anno

    DOPO LA LAUREA

    Ecco chi trova lavoro e guadagna di più: medici e ingegneri al top

    Il nuovo rapporto di Almalaurea mostra che a un anno dalla tesi lavora il 68,2% dei laureati triennali e il 70,8% di chi ha in tasca un titolo magistrale. Medicina e ingegneria si confermano le regine dell’occupazione. Positive anche le performance di chi ha studi scientifici alle spalle. Gli economisti soffrono un leggero calo, mentre giuristi e aree umanistiche restano indietro

    1/5 Il camice bianco vince: 9 su 10 lavorano dopo un anno

    Il fascino del camice bianco funziona anche nel mondo del lavoro. A un anno dalla laurea magistrale – secondo i dati di Almalaurea – lavora il 93,9% di chi ha scelto l’area medica. E con stipendi tra i più alti: 1.509 euro netti al mese. Meno performanti le lauree triennali dell’area medica: 72,8% gli occupati e 1.239 euro di stipendio medio. Risultati meno significativi per chi decide di occuparsi della cura degli animali: secondo Almalaurea i laureati dell’area “agraria veterinaria” che hanno un lavoro dopo 12 mesi sono l’81,8% (69,4% per le triennali) con stipendi in media di 1.239 euro (1.105 euro per le triennali).

    © Riproduzione riservata