Italia

Superato il tetto di 100mila domande per il bonus mamme

i dati dell’inps

Superato il tetto di 100mila domande per il bonus mamme

Sono oltre centomila le domande per il premio alla nascita o adozione, il cosiddetto bonus mamme, presentate dal 4 maggio a ieri, martedì 16 maggio. Lo annuncia l'Inps spiegando che l'Istituto sta già procedendo con i pagamenti, il primo dei quali è stato disposto ieri dall'agenzia di Cesena. Circa il 71,66% del totale delle domande presentate riguarda nascite già avvenute, il 28,06% è relativo al compimento del settimo mese di gravidanza, mentre la differenza è rappresentata dalle domande per adozione e affidamento, nazionale e internazionale.

Bonus neo mamme: istruzioni per l'uso

In un’unica soluzione per evento
Il premio, ricorda l'Inps, è concesso in un'unica soluzione per evento e in relazione ad ogni figlio nato o adottato/affidato, previa domanda da presentare telematicamente mediante web (utilizzando i servizi telematici del portale www.inps.it) oppure chiamando il contact center integrato al numero 803164, gratuito da telefono fisso, oppure al numero 06164164 per le chiamate da cellulare con tariffazione a carico dell'utente. Una terza alternativa è utilizzare i patronati, attraverso i servizi telematici da loro offerti.

© Riproduzione riservata