Italia

Brexit, Boccia: su negoziati ci aspettiamo linea morbida

assemblea federchimica

Brexit, Boccia: su negoziati ci aspettiamo linea morbida

«Ci aspettiamo che tutto venga fatto in logica soft», ma «più che la Brexit ci aspettiamo una Europa più integrata, e che il mercato più ricco del mondo sappia fare tesoro dei suoi errori e costruire una dimensione di politica economica rilevante che ponga al centro dell'attenzione della politica economica europea la questione industriale», Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine della assemblea di Federchimica a Milano nel giorno
dell'avvio ufficiale dei negoziati per l'uscita del Regno Unito dall'Ue.

Francia: lezione Macron è non seguire soluzioni facili
Se c'è una lezione che l'Italia può trarre dalle elezioni francesi è quella di «non seguire le facili soluzioni ma dare una idea di visione al Paese» ha detto poi Boccia commentando l'esito del voto d'oltralpe che ha visto la netta vittoria del nuovo partito del presidente Emmanuel Macron, alleato con i centristi. «Mi sembra molto chiara la politica di Macron, per una Europa più forte e integrata nell'interesse della Francia e dell'Europa», ha continuato Boccia, aggiungendo che «la grande sfida è chi conquista il mercato più ricco del mondo, che è l'Europa. Dobbiamo dare forza e competitività alle imprese europee per difendere questo grande patrimonio di valori e economia che abbiamo».

© Riproduzione riservata