Impresa & Territori

Dossier Longines, 185 anni con i nuovi Record

    Dossier | N. 12 articoliRapporto Orologi

    Longines, 185 anni con i nuovi Record

    Novità. Il Longines Record da uomo in acciaio, con cassa di 40 millimetri, movimento automatico con spirale in silicio e certificato cronometrico. In vendita a 2.040 euro
    Novità. Il Longines Record da uomo in acciaio, con cassa di 40 millimetri, movimento automatico con spirale in silicio e certificato cronometrico. In vendita a 2.040 euro

    Con la collezione Record, lanciata a Baselworld 2017 in occasione del suo 185° anniversario, Longines entra nella cerchia, non così numerosa, dei marchi che utilizzano il silicio. Impiegato da tempo nell’alta orologeria, questo materiale high-tech vanta doti straordinarie di resistenza alle variazioni di temperatura, all’usura, alla pressione atmosferica o ai campi magnetici, tutti fattori che influenzano il corretto funzionamento, e quindi la precisione di marcia. L’uso della spirale in silicio nei movimenti automatici dei nuovi segnatempo – tre sfere con data da uomo e da donna, disponibili in quattro misure di cassa, tutti in acciaio, con entry price di 1.890 euro – ha reso possibile a Longines un’altra “prima”, ossia la certificazione Cosc (l’ente ufficiale svizzero per la cronometria) per tutta la collezione. Un duplice obiettivo, che nasce dalla forza dell’appartenenza al gruppo Swatch, primo produttore mondiale di orologi, e conferma la precisione come valore centrale della filosofia Longines, non a caso marchio leader nel cronometraggio sportivo.

    © Riproduzione riservata