Italia

Incendi, evacuato l’intero stabilimento di Fiat Termoli

sospeso il traffico nell’area

Incendi, evacuato l’intero stabilimento di Fiat Termoli

(Ansa)
(Ansa)

È stato interamente evacuato lo stabilimento della Fiat di Termoli. Le fiamme, divampate poco dopo le 14 da un deposito vicino ai locali mensa di “Termoli III”, il capannone dove si realizzano i motori, hanno creato spavento tra gli operai che alle 15 sono stati fatti uscire. Sul posto sono intervenute diverse squadre di pompieri e due Canadair per bloccare le fiamme alte diversi metri. Gli operai che in quel momento erano al lavoro sono circa un migliaio.

L'incendio non ha raggiunto né gli impianti produttivi né materiali pericolosi. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'impianto del gas. L'azienda ha indicato che non vi sono stati incidenti o casi di intossicazione e che l'evacuazione si è svolta senza problemi.

Le testimonianze
«Quella di oggi è una giornata che non dimenticheremo facilmente» dicono alcuni operai di Fca Termoli. «L'ultima volta che fummo costretti a lasciare lo stabilimento fu nel gennaio del 2003 in occasione dell'alluvione - ha ricordato il segretario regionale della FIM-Cisl Riccardo Mascolo - Ricordo che i lavoratori di turno furono mandati a casa e poi ci fu la CIG». Per molti dipendenti con meno anni di anzianità si tratta, invece, della prima volta.

«La paura c'è stata oggi - hanno dichiarato alcuni - Non ci saremmo mai aspettati una situazione del genere». In Comune a Termoli è stato istituito il COC, Centro Operativo Comunale. Il sindaco e i dirigenti sono al lavoro per predisporre i piani di emergenza e coordinare gli interventi delle varie forze dell'ordine e di volontariato presenti sul territorio.

Circolazione interrotta
A causa degli incendi nella zona, la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Termoli-Foggia (Direttrice Adriatica) è sospesa dalle 15.20. Lo comunica Ferrovie dello Stato. Sul posto sono presenti Vigili del Fuoco e i tecnici di Rfi. Trenitalia comunica che è in corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale. I treni vengono fermati nelle stazioni di Termoli e San Severo/Apricena.

© Riproduzione riservata