Italia

Papa Francesco: «In vacanza scoprire il silenzio e pensare a chi non…

diecimila persone in piazza San Pietro

Papa Francesco: «In vacanza scoprire il silenzio e pensare a chi non può farle»

Il Papa ha invitato le 10mila persone raccolte in piazza San Pietro per l’Angelus a «riscoprire il silenzio pacificante e rigenerante della meditazione del Vangelo, che conduce verso una meta ricca di bellezza, di splendore e di gioia». In estate, ha detto il Pontefice, «gli studenti sono liberi dagli impegni scolastici e tante famiglie fanno le loro vacanze; è importante che nel periodo del riposo e del distacco dalle occupazioni quotidiane, si possano ritemprare le forze del corpo e dello spirito, approfondendo il cammino spirituale».

Ha poi affidato alla Madonna «le vacanze di tutti, perché - ha detto - siano serene e proficue, ma soprattutto l'estate di quanti non possono fare le vacanze perché impediti dall'età, da motivi di salute o di lavoro, da ristrettezze economiche o da altri problemi, affinché sia comunque un tempo di distensione, allietato da presenze amiche e da momenti lieti».

“Riflettere sull’importanza di staccarci dalle cose mondane”

Papa Francesco 

Commentando il racconto della Trasfigurazione di Gesù Papa Francesco ha ricordato che «l’ascesa dei discepoli verso il monte Tabor ci induce a riflettere sull’importanza di staccarci dalle cose mondane, per compiere un cammino verso l’alto e contemplare Gesù».

© Riproduzione riservata