Moda24

Quattro nuovi negozi in Asia e Usa per Mr&Mrs Italy

retail

Quattro nuovi negozi in Asia e Usa per Mr&Mrs Italy

La crescita del fatturato e della notorietà a internazionale di Mr&Mrs Italy crescono di pari passo con il numero di monomarca. Negli ultimi mesi il brand italiano diventato famoso con i parka, ha aperto quattro flagshipstore, tutti all’estero. Uno negli Stati Uniti (Miami) e tre nella Greater China e precisamente a Hong Kong, Pechino e Shanghai.

Pochi altri capi di abbigliamento oltre al parka sembrano capaci di rinnovarsi continuamente, sopravvivendo a ogni moda o tendenza. Cambiando nei dettagli, non nell’essenza: forse è questo che viene apprezzato da consumatori di ogni età e di periodi storici diversi. I parka di Mr&Mrs Italy sono posizionati nell’alto di gamma per tipo e qualità dei materiali: la tela militare non è tutta uguale, lo stesso vale per bottoni, applicazioni, ricami.

Ma c’è dell’altro: in soli in quattro anni Mr&Mrs Italy, sotto la guida dell’ad Andrea Bucalossi, è passato da 1,5 milioni di fatturato agli oltre 30 del 2016 anche grazie all’export, arrivato all’80%. Obiettivo raggiunto con un “passaparola digitale” solo apparentemente casuale, in realtà orchestrato nel dettaglio dal team di Bucalossi e costruito rivolgendosi a celeb internazionali, scelte in base alla forza del loro stile e non solo per totalizzare record di “like” su Instagram. I consumatori - vale anche per il target di Millennials al quale si rivolge Mr&Mrs Italy – sono sempre più attenti alle strategie di comunicazione e sanno riconoscere i meccanismi potenzialmente manipolatori dei social network. Anche per questo, per dare forza nel mondo reale al marchio, gli investimenti nel retail fisico aumentano e per il 2017 Bucalossi prevede un’ulteriore crescita del ricavi del 20%.

© Riproduzione riservata