Lifestyle

US Open da 50,4 milioni di dollari, il più grande montepremi nella…

sport & business - tennis

US Open da 50,4 milioni di dollari, il più grande montepremi nella storia del tennis

Gli organizzatori degli US Open lo avevano anticipato cinque anni fa: nel 2017 il montepremi del torneo che si disputa sui campi in cemento di Flushing Meadows supererà il muro dei 50 milioni di dollari. Gli statunitensi sono stati di parola. L’ultimo appuntamento del Grande Slam della stagione mette infatti in palio il più grande montepremi della storia del tennis: 50,4 milioni di dollari (43,61 milioni di euro), +7,5% rispetto allo scorso anno, il doppio del 2013 quando i premi distribuiti si fermavano a 25 milioni di dollari.

Ai vincitori del tabellone maschile e femminile andranno 3,7 milioni di dollari ciascuno, 200mila dollari in più rispetto allo scorso anno. Gli incrementi maggiori riguardano i tornei di qualificazione, con i premi aumentati del 49,2%, e i tabelloni di doppio (+8,6%), con le coppie vincitrici, maschili e femminili, che guadagneranno 675.000 dollari.

È proprio dai tornei di qualificazione che arriva il primo record dell’edizione 2017 dello Slam a stelle e strisce: nei quattro giorni di gare si è infatti registrata un'affluenza record di oltre 40.000 spettatori.

Un altro record è rappresentato dai tennisti presenti agli US Open in lizza per il primo posto della classifica mondiale, ben 10, due tra gli uomini, gli eterni Rafael Nadal (tornato n. 1 una settimana fa) e Roger Federer, distanziato di soli 500 punti, e otto tra le donne: Karolina Pliskova, attuale n. 1, Simona Halep, Garbine Muguruza, Elina Svitolina, Caroline Wozniacki, Johanna Konta, Svetlana Kuznetsova e Venus Williams, al suo 19esimo US Open a 37 primavere.
Un ulteriore record, questa volta in negativo, è quello dei forfait in campo maschile che hanno visto le defezioni “pesanti” di Stanislas Wawrinka e Novak Djokovic, vincitore e finalista nella scorsa edizione, e di Andy Murray a tabellone sorteggiato.
Presenti invece in forze i rappresentanti della Next Gen, ben 17, capitanati, da Alexander Zverev, n. 6 del ranking Atp.

IL MONTEPREMI DEL SINGOLARE MASCHILE E FEMMINILE
Vincitore: 3.7 milioni di dollari
Finalista: 1.825 milioni di dollari
Semifinalisti: 920.000 dollari
Quarti di finale: 470.000 dollari
Ottavi di finale: 253.625 dollari
Terzo turno: 144.000 dollari
Secondo turno: 86.000 dollari
Primo turno: 50.000 dollari

IL MONTEPREMI DEL DOPPIO MASCHILE E FEMMINILE
Vincitore: 675.000 dollari
Finalista: 340.000 dollari
Semifinalisti: 160.000 dollari
Quarti di finale: 82.000 dollari
Terzo turno: 44.000 dollari
Secondo turno: 26.500 dollari
Primo turno: 16.500 dollari

© Riproduzione riservata