Motori24

Dossier Francoforte 2017, ecco le novità e le anteprime del Salone…

Dossier | N. 28 articoliFrancoforte 2017, tutte le novità marca per marca

Francoforte 2017, ecco le novità e le anteprime del Salone dell’auto

È l'appuntamento europeo per auto più importante da qui a fine anno, ma la 67° edizione del Salone di Francoforte (14-24 settembre) è anche l'occasione per fare il punto sulle strategie future del settore “automotive” a cominciare dall'elettrificazione e ancora l'accelerazione dei programmi di lancio di vetture elettriche, quasi che l'ibrido fosse già passato di moda. Tantissime come sempre le novità, ma la curiosità di quest'anno sono anche le altrettanto numerose assenze eccellenti di costruttori, nove in tutto: Fiat, Alfa, Jeep, Peugeot, DS, Nissan, Infiniti, Mitsubishi e Volvo. Un segno dei tempi o forse semplicemente la dimostrazione che nulla è ormai più scontato anche la partecipazione ad un salone così importante in termini di visibilità mediatica. Ma veniamo alle novità già annunciate alla IAA 2017, la rassegne tedesca, visto che le sorprese a salone aperto sono sempre dietro l'angolo, sintetizzandole marchio per marchio.

Audi presenta la nuova ammiraglia A8 a guida autonoma, ma anche due variante della “famiglia” sportiva. Bentley il brandi di lusso del Gruppo Volkswagen fa debuttare la nuova Continental GT, mentre Bmw svela sia la “muscolosa” M5 che la Serie 6 GT, ma anche l'X3 restyling. Citroen, l'unico brand del Gruppo francese PSA presente al Salone di Francoforte espone la nuova C3 Aircross, uno dei tanti “urban Suv” che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi e che in Italia sarà in vendita ad un prezzo d'attacco di 15.500 euro.

Dacia, il marchio low cost del Gruppo Renaul svela, invece, il nuovo Duster che cambia soprattutto lo stile per attirare anche la clientela più esigente. La Ferrari dopo i festeggiamenti per I 70 anni del marchio ha scelto il palcoscenico di Francoforte per esporre l'erede California T, la Portofino. Ford invece, visto che l'offerta di pick-up sembrano destinata a crescere nei prossimi anni, presenta la Ranger Black Edition.

E veniamo alla Honda che espone alla rassegna tedesca il nuovo CR-V in versione ibrida oltre alla ristilizzata Jazz. Hyundai, invece, fa debuttare a Francoforte due varianti della “famiglia” i30, la N la versione più sportiva e i30 Fastback la berlina-coupe. Jaguar svela al grande pubblico la “sorellina” minore della F-Pace, la più compatta E-Pace e Kia un intrigante crossover, la Stoniq.

Maserati l'altro brand di lusso del Gruppo FCA presente a Francoforte espone la rinnovata Ghibli GranLusso, mentre Mercedes è pronta a stupire con la Amg Projet One Hypercar, una F.1 stradale da oltre 2 milioni di euro. Per Opel due le novità di peso a Francoforte, il Suv GrandLand X e l'ammiraglia Insignia in versione più sportiva, la GSi .

Porsche svela invece la rinnovata Cayenne e Renault punta sulla Megane RS e la Seat sul Suv compatto l'Arona, così come Skoda punta sul Karoq, un altro urban Suv in arrivo in autunno. Subaru, infine, svela la nuova Impreza, mentre Suzuki fa debuttare la Swift Sport e Volkswagen oltre alla nuova Polo e la ristilizzata Golf Sportsvan, lancia il suo modello più ambizioso in attesa delle elettriche, la T-Roc, un “suvvino” dallo stile intrigante. Per alcune di queste novità proponiamo un ulteriore approfondimento: ecco dunque le dieci novità del Salone di Francoforte su cui davvero concentrarsi.

© Riproduzione riservata