Lifestyle

F1, Alonso: "La mia priorità resta la Formula 1"

Sport

F1, Alonso: "La mia priorità resta la Formula 1"

  • –a cura di Datasport

Il futuro di Alonso resta avvolto nel mistero. Il pilota della McLaren ha ammesso di stare valutando diverse possibilità: "La priorità resta quella di tornare a vincere in Formula 1 - assicura in conferenza stampa -. Prima di prendere la mia decisione voglio capire quale sarà quella del Team”. Si candida ad un ruolo da protagonista, invece, Ricciardo: "Il nostro obiettivo è vincere un’altra gara in stagione. Qui possiamo insidiare la Mercedes".   "Come ho sempre detto, ciò che ispirerà la decisione circa il mio futuro è la voglia di tornare a vincere". Fernando Alonso torna a parlare del proprio futuro nel corso della tradizionale conferenza stampa piloti del giovedì in vista del Gran Premio di Singapore, quattordicesimo appuntamento della Formula 1. Parole chiare e precise quelle dello spagnolo che, però, non ha fretta di svelare troppi dettagli: "Al momento ci sono tante opzioni aperte ma ciò che è certo è che l'anno prossimo non voglio lottare per arrivare decimo ma per vincere - assicura -. La mia priorità resta comunque la Formula 1 e prima di andare in altre Serie voglio tornare a vincere qui. Non prenderò la mia decisione fino a quando non saprò qual è quella del mio team, come da accordi con la McLaren".   Chi, invece, intende recitare un ruolo da assoluto protagonista già a partire dalla gara di domenica è Daniel Ricciardo che si coccola la sua nuova e miglioratissima Red Bull. "Credo che qui potremo essere competitivi, ne sono convinto – garantisce l'australiano in conferenza stampa -. Siamo cresciuti nel corso della stagione e siamo diventati più forti, gara dopo gara. Su questo tipo di tracciato sia noi che la Ferrari possiamo mettere in difficoltà la Mercedes. Abbiamo già vinto un Gran Premio in stagione e il nostro obiettivo è quello di vincerne almeno un altro. Rispetto a quella che era la nostra macchina a Melbourne, ora sembra davvero di vivere un'altra stagione".