Lifestyle

Inter, restyling completo. Si riparte dal centro allenamento e InterTv

Sport

Inter, restyling completo. Si riparte dal centro allenamento e InterTv

  • –a cura di Datasport

"L’Inter è intenzionata a creare una nuova area training per il settore giovanile perché quella attuale non è più sufficiente". Sono le parole dell'amministratore delegato dell'Inter, Alessandro Antonello, che spiega come la squadra di Milano sia un punto nevralgico per il calcio mondiale, ma anche un brand internazionale esportabile. Abbandona così Inter Channel per trasformarsi in InterTv.   "Il modello sono quelli di Real Madrid e Manchester City. Se dovessimo trovare un’area particolarmente adatta non escludo che nel medio, lungo termine potremmo lasciare Appiano Gentile per spostare tutta l’attività nel nuovo training center", in tal modo si vuole rilanciare il settore giovanile dei nerazzurri, da sempre nei primi posti delle canteras del calcio, vincitore della prima Youth League della storia. Pianificati i prossimi passi per il rilancio degli under, si pensa anche al restyling del reparto comunicativo "Vogliamo valorizzare il brand Inter e allargare la fanbase. L'Inter Media House è fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo. Grazie a questo progetto i nostri tifosi di tutto il mondo potranno vivere il club in prima persona. E' un progetto interno una piattaforma digitale che potrà creare e distribuire contenuti. Un passaggio fondamentale di questa era di digitalizzazione". Addio ad Inter Channel, e benvenuta InterTV molto più appealing come nome. Cambiamento che avviene alla viligia di un compleanno speciale "Il 9 marzo l'Inter compierà 110 anni, una storia di successi che lo rende uno dei brand principali a livello mondiale. Vogliamo accettare la sfida che ci viene posta dai grandi cambiamenti che sono in atto, vogliamo essere protagonisti. Vogliamo conquistare il tempo delle persone".