Italia

Commercio, nuovo calo. Vendite al dettaglio -0,3% ad agosto

-0,5% su base annua

Commercio, nuovo calo. Vendite al dettaglio -0,3% ad agosto

Ad agosto 2017 le vendite al dettaglio vedono un nuovo calo dopo quello di luglio. L'Istat registra una riduzione dello 0,3% in valore e dello 0,4% in volume rispetto al mese precedente e una flessione, anche rispetto a agosto 2016, dello 0,5% in valore e dell'1% in volume. Aumenta il divario dei piccoli negozi (-2,4% su base annua) con la grande distribuzione (+1,4%) e i discount alimentari (+1,9%).
Su base mensile calano i prodotti sia alimentari (-0,4% in valore e volume) sia non alimentari (-0,4% in valore e -0,5% in volume).

Aumenta grande distribuzione, giù piccole imprese
Nella media del trimestre giugno-agosto 2017, l'indice complessivo delle vendite al dettaglio, informa l'Istat, resta fondamentalmente invariato rispetto al trimestre precedente (-0,1% in valore, +0,1% in volume). Nello stesso periodo, per le vendite di beni alimentari si rileva un incremento dello 0,2% in valore e dello 0,8% in volume; per quelle di beni non alimentari si registra una diminuzione dello 0,2% sia in valore sia in volume. Rispetto ad agosto 2016, le vendite al dettaglio registrano un aumento dell'1,4% nella grande distribuzione e una diminuzione del 2,4% nelle imprese operanti su piccole superfici.

© Riproduzione riservata