Motori24

Dossier Pneumatici invernali: come riconoscerli

    Dossier | N. 4 articoliGomme invernali, tutto quello che c'è da sapere

    Pneumatici invernali: come riconoscerli

    Invernali, da neve e termici sono modi differenti per indicare sempre lo stesso tipo di pneumatico, ovvero quello che non impone il montaggio di dispositivi di aderenza aggiuntivi: le catene. La marcatura M+S da sola basta a soddisfare gli obblighi di legge, ma in realtà non basta a identificare un vero pneumatico invernale. Infatti, le gomme marchiate semplicemente M+S sono nate per Fango e Neve (in inglese Mud e Snow, da cui la sigla) e non hanno caratteristiche ottimali per la marcia sui fondi imbiancati e freddi.

    Altro discorso, invece, riguarda gli M+S accompagnati dal simbolo in cui la sagoma di una montagna racchiude un fiocco di neve (il cosiddetto Three Peaks Mountain Snowflake) che vantano scolpiture del battistrada e mescole capaci di artigliare i fondi innevati e che, quindi, meritano questa marchiatura in virtù di test omologativi previsti dalla Ue. Quindi, sono i veri pneumatici invernali.
    Il simbolo con la sagoma della montagna che circonda il fiocco di neve è riportato anche sulla nuova generazione dei cosiddetti pneuematici Allseasons o invernali depotenziati, che si rivolge principalmente agli automobilisti che affrontano cambiamenti meteorologici inattesi e che solo occasionalmente percorrono strade interessate da precipitazioni nevose. MMamb

    © Riproduzione riservata