Motori24

Dossier Eicma 2017 istruzioni per l'uso: dove andare, cosa vedere

Dossier | N. 17 articoliEicma 2017, tutte le novità del salone delle moto e degli scooter

Eicma 2017 istruzioni per l'uso: dove andare, cosa vedere

Dopo le tradizionali due giornate dedicate a stampa e operatori, il Salone della moto di Milano aprirà i battenti al pubblico giovedì 9 novembre alle ore 9.30: alla fiera di Rho-Pero sono attesi ben 1.626 espositori, il 14% in più dello scorso anno, con il 60% di stranieri provenienti da circa 40 Paesi. Molte sono poi le novità di questa edizione dell'Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, la 75esima, a partire dalle oltre 150 anteprime mondiali attese, tra ciclo, motociclo e accessori. Ci sarà poi un padiglione in più rispetto allo scorso anno, il 18: gli espositori saranno infatti presenti nei padiglioni 9-11, 13-15, 18, 22-24.

Confermate anche per quest'anno l'area dedicata a Start Up e Innovazione, l'Area Sicurezza (ospiterà momenti di formazione e informazione) e quella che vedrà l'e-bike protagonista: una pista di 1.000 metri con una pendenza costante dell'8% consentirà di provare di persona i vantaggi della pedalata assistita su una strada di montagna. Immancabile anche l'arena esterna MotoLive, con numerose gare in programma, oltre agli spettacoli di Freestyle Motocross. Si potranno fare anche due passi nel mercatino del Temporary Bikers Shop, giunto al quarto anno consecutivo di presenza: è uno spazio commerciale interamente dedicato ai motociclisti.

Novità 2017 è l'East Eicma Motorcycle in un'area esterna alla fiera di Rho: un'ex fabbrica metalmeccanica nel quartiere di Lambrate (via Ventura 14 a Milano) ospiterà moto vintage e special, con circa 100 preparatori italiani e stranieri; l'ingresso è libero (giovedì e venerdì, dalle 16 alle 23, sabato e domenica dalle 10 alle 23). Anche quest'anno poi Eicma invaderà le strade di Milano con spettacoli e musica: cinque zone dell'area urbana milanese (“Motoquartiere” Isola, il “Clubbing” district di Garibaldi, l'”East Side” di Lambrate, la “creative nigntlife” di Porta Venezia e il “rebelot” dei navigli e della Darsena) ospiteranno oltre 180 eventi consultabili sul sito www.eicma.it.

Da ultimo le informazioni utili: gli orari di apertura al pubblico saranno dalle 9.30 alle 18.30 (tranne venerdì 10 novembre in cui è prevista un'apertura serale fino alle 22 e l'ingresso gratuito per le donne); il prezzo d'ingresso è di 21 euro (gratuito per i bambini fino a 8 anni), 15 euro (ragazzi da 14 a 17 anni), 14 euro (gruppi di almeno 20 persone), 12 euro (ragazzi da 9 a 13 anni e “over” 65; per tutti, venerdì dopo le ore 18). Per chi raggiungerà la fiera in moto è disponibile il parcheggio gratuito all'ingresso Cargo 5.

© Riproduzione riservata