Lifestyle

La Coppa del mondo di sci di fondo torna in Valle d’Aosta

sport & business -sci

La Coppa del mondo di sci di fondo torna in Valle d’Aosta

La Coppa del Mondo di sci di fondo torna in Valle d’Aosta. La Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi) ha reso nota la decisione ufficiale della Federazione Internazionale di sci. A Cogne, nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso, si gareggerà il 16 e 17 febbraio 2019. Dunque, i migliori atleti internazionali si sfideranno in Italia, a pochi giorni dall’inizio dei Mondiali di sci nordico, che si svolgeranno nella località tirolese di Seefeld (Austria) dal 20 febbraio al 3 marzo. Cogne sarà teatro di una gara sprint in tecnica libera, della 15 km maschile, nonché della 10 km femminile in tecnica classica.

La Coppa del Mondo di sci ha fatto scalo a Cogne in altre sei edizioni: 1984, 1986, 1992, 2001, 2002 e 2006. L’approdo a Cogne della rassegna internazionale va a consolidare la tradizione del nostro movimento, con la prima presenza ai Giochi Olimpici invernali che risale al 1924. La Federazione Italiana Sport Invernali, secondo i dati forniti dal Coni, al 2015 conta 76.287 atleti tesserati. Nel sistema di ripartizione 2018, la Fisi pesa per il 3,89 per cento sul totale dei contributi previsti dal Coni.

Il prossimo anno la Federazione incasserà, per la parte sportiva, 5,679 milioni di euro (in leggero rialzo rispetto ai 5,529 milioni del 2017). La decisione della Federazione Internazionale premia l’impegno della comunità di Cogne, che punta a valorizzare il turismo sportivo. Il Consorzio Operatori Turistici Valle di Cogne svolge attività di promozione e marketing turistico. Le strutture del territorio, in sinergia con l'amministrazione comunale, hanno creato una struttura tesa alla realizzazione di eventi finalizzati alla promozione del patrimonio naturalistico, storico e culturale.

Nel comune valdostano, quest’anno la stagione invernale partirà ufficialmente il 9 dicembre, con l’inaugurazione fissata alle ore 16.30 a Piazza E. Chanoux, un evento a cui parteciperanno anche i maestri della Scuola di Sci Gran Paradiso.

© Riproduzione riservata