Moda24

In libreria, innovazione e ricerca strategiche per il lusso

LETTURE

In libreria, innovazione e ricerca strategiche per il lusso

  • –di

Guai a chi pensasse che il tessile-abbigliamento è un settore maturo o in cui l’innovazione possa riguardare “solo” il marketing, la comunicazione, le infrastrutture tecnologiche. L’innovazione di prodotto esiste ed è alla base del successo di molti marchi, la maggior parte dei quali italiani- Come dimostra il libro appena pubblicato da Springer e al quale ha contribuito Fabrizio Mosca, docente di economia e gestione delle imprese all’università di Torino e fresco autore del saggio pubblicato da Egea Strategie nei mercati del lusso (si veda Il Sole 24 Ore del 25 ottobre).

Il contributo di Mosca al volume, che per ora esiste solo in versione inglese, si intitola «Stone Island: product innovation and market positioning as drivers of value creation» e racconta passato, presente e futuro dell’azienda di casualwear e sportswear guidata da Carlo Rivetti. Altri contributi al saggio edito da Springer riguardano Nike, la maison francese Repetto e un’altra azienda italiana che ha costruito il successo sull’innovazione, la Geox di Mario Moretti Polegato.

© Riproduzione riservata