Lifestyle

Napoli, Sarri: "Bene nel primo tempo, nella ripresa ci siamo…

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Napoli, Sarri: "Bene nel primo tempo, nella ripresa ci siamo distratti"

  • –a cura di Datasport

Il Napoli saluta la Coppa Italia, dicendo addio ad un altro obiettivo dopo la Champions League. A fine partita, allora, non può essere soddisfatto Maurizio Sarri, tecnico dei partenopei: "Per quanto creato poteva benissimo starci il pareggio. Nel primo tempo abbiamo giocato bene, ma nella ripresa ci siamo distratti, la testa è finita tra le nuvole. Probabilmente siamo più da campionato e meno da eliminazione diretta, se togliamo il Manchester City che vince con tutti. In Serie A giochiamo con tutt'altro atteggiamento".   I meriti, comunque, vanno anche all'Atalanta: "Giochiamo male contro di loro sia con i titolari che con le riserve - puntualizza Sarri - perché sono fisici, palleggiano bene e ci tolgono ritmo, dandoci fastidio. Non è questione di riserve, abbiamo fatto peggio nel secondo tempo con i titolari. Dovevamo essere più attenti difensivamente e con loro non puoi permetterti errori, devono giocare al massimo". Con una rosa comunque corta, con riserve non all'altezza dei titolari, Sarri dispensa allora consigli per campionato e per la Coppa Italia: "Bisognerebbe seguire il modello inglese e inserire una quarta, o anche quinta, sostituzione in caso di supplementari. Per la Serie A, invece, non ridurrei il numero di squadre, togliendola comunque ad alcune piazze, ma eliminerei le pause per le nazionali: in questo modo, il campionato finirebbe ad aprile, e ci sarebbe tempo per farle giocare. Non posso vedere giocatori costati tanto alle squadre giocare contro Cipro e Andorrra in mezzo al campionato".