Italia

1/20 Lavori in casa / Abruzzo: spazio in più per tutto il 2018

    NON SOLO FISCo

    Ecco Regione per Regione le regole e i bonus 2018 per i lavori in casa

    Il 2018 è l'anno dei lavori in casa: grazie ai bonus fiscali appena prorogati e potenziati con la Manovra. Ma per capire se è possibile intervenire nella propria abitazione, magari per ricavare una stanza in più o rendere abitabile la mansarda o la sala hobby occorre guardare alle leggi regionali. Un mix di tre leggi (piano casa, recupero sottotetti o seminterrati) variamente combinato da Regione a Regione. Quest'anno le possibilità sono al massimo in sette Regioni, di cui sei al Sud (Basilicata , Calabria, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna) . Al Nord piano casa e leggi di recupero sono in vigore in contemporanea soltanto in Friuli Venezia Giulia. Vediamo le regole, Regione per Regione

    1/20 Lavori in casa / Abruzzo: spazio in più per tutto il 2018

    Ancora fino al 31 dicembre in Abruzzo si potranno ampliare del 20% gli edifici residenziali, fino a un massimo di 200 metri cubi. Se si demolisce e ricostruisce il premio è del 35% e si può aumentare il numero delle abitazioni. Anche i sottotetti sono riconvertibili ad abitazione (senza scadenza) se hanno un altezza media di almeno 240 cm, che diventano 210 a quote superiori ai mille metri.

    Bonus casa: debutta il bonus del 36% per il verde privato

    © Riproduzione riservata