Lifestyle

Serie A, Berlusconi: “Milan? Mi viene il mal di stomaco”

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Serie A, Berlusconi: “Milan? Mi viene il mal di stomaco”

  • –a cura di Datasport

Silvio Berlusconi va all’attacco di Gattuso. L’ex proprietario dei rossoneri, intervistato da Radio Capital non nasconde la sua delusione per i risultati della squadra che ha guidato per tanti anni: “Faccio sempre il tifo per il Milan, ma quando lo vedo giocare con un modulo assolutamente inconsulto e sbagliato soffro di un reale mal di stomaco”. Berlusconi non vede dunque miglioramenti rispetto alla passata gestione Montella e già qualche settimana fa aveva “suggerito” al tecnico di cambiare modulo: “Faccio i miei migliori auguri a Rino Gattuso, ma ho visto il Milan ultimamente e con il modulo ad una sola punta non si va da nessuna parte, l’ideale sarebbe giocare con due punte e Bonaventura alle spalle”. Non esattamente un grande regalo per Gattuso, che oggi compie 40 anni.   L’ex presidente dei rossoneri parla anche sulla cessione ai cinesi: “Pentito di aver venduto il Milan? Non era più possibile, nel calcio petro-dollaristico che si è avviato, per una famiglia sostenere le spese necessarie per avere una squadra in alto nell'Olimpo del calcio europeo e mondiale. Quindi la mia è stata una scelta doverosa e inevitabile". Berlusconi quindi chiude a un suo ritorno, ma comunque non manca mai di rispondere alle domande su quella che per quasi 30 anni è stata la sua squadra.