Italia

5/10 Scuola, iscrizioni al via: non è un click-day

    istruzione

    Scuola, guida all’iscrizione online in 10 passi

    È già tempo di iscrizioni per il prossimo anno scolastico. La procedura telematica interessa 1,5 milioni di famiglie che devono iscrivere i propri figli alle classi prime della scuola statale primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado. La procedura online è invece facoltativa per le scuole paritarie

    5/10 Scuola, iscrizioni al via: non è un click-day

    Per inviare le domande di iscrizione c'è tempo fino alle ore 20 del 6 febbraio. Si può presentare una sola domanda per ciascun alunno. Dal ministero dell'Istruzione ricordano che non c'è nessuna necessità di affrettarsi nei primi giorni, visto che non si tratta di un click-day. Le domande arrivate per prime non hanno nessun diritto di precedenza. In previsione di “iscrizioni in eccedenza”, cioè quando le richieste superano i posti disponibili, ciascuna scuola procede preliminarmente a definire i criteri di precedenza, con pubblicazione sul proprio sito web. Criteri fissati in autonomia ma che devono rispondere a principi di ragionevolezza come quello della vicinanza di residenza dell'alunno o quello relativo a particolari impegni lavorativi dei genitori.
    Le famiglie riceveranno dopo la chiusura dei termini comunicazione via mail dell'accettazione della domanda .

    © Riproduzione riservata