Motori24

Dossier Mercedes EQ sale in Formula E per gli appuntamenti europei

Dossier | N. 24 articoliSpeciale Formula E: gare, macchine e tecnologia

Mercedes EQ sale in Formula E per gli appuntamenti europei

Mercedes EQ fa il suo debutto nel campionato mondiale di Formula E, nella doppia veste sponsor dell'European leg 2017/18 e presenting partner della gara nella Città Eterna. Il nuovo brand di prodotti e tecnologie per la mobilità elettrica della Stella, sale a bordo del Campionato di Formula E in qualità di sponsor per l'European leg 2017/18 dell'Abb Fia Formula E Championship. A Roma si disputerà il primo dei quattro appuntamenti europei che nei prossimi mesi vedranno il marchio EQ protagonista sui tracciati cittadini di Parigi, Berlino e Zurigo.

Il 14 aprile, in occasione del Cbnn Niobium Rome E-Prix, Mercedes EQ sarà in prima fila: “La rivoluzione della mobilità elettrica parte da città come Roma, dove una tradizione lunga secoli di storia incontra oggi l'innovazione della mobilità del futuro”, ha dichiarato Marcel Guerry, Ceo di Mercedes-Benz Italia.
Sulle strade romane che hanno visto circolare più o meno ogni tipo di mezzo, tra cui anche le monoposto di Formula E qualche mese fa e presto arriveranno anche le auto della famiglia EQ, di cui smart sarà la prima.

Il debutto in Formula E è dato dal fatto che viene ritenuta una piattaforma di ispirazione per presentare ad un pubblico giovane e orientato all'innovazione la tecnologica il nuovo brand EQ e con la Formula E arriva anche l'opportunità di attirare una maggiore attenzione sul livello di competenza tecnologica e di prodotto raggiunta attraverso il marchio EQ.

Allo stesso tempo EQ è ritenuto il principale driver di un ecosistema di mobilità elettrica intelligente integrato attraverso prodotti, servizi, tecnologie e innovazione: dalle automobili ai wallbox di ricarica, passando per i servizi di charge dedicati e gli accumulatori di energia domestici.

Con questo impegno da parte di Mercedes EQ è ancora più evidente che il motorsport rappresenta un Lab nel quale vengono sperimentate tecnologie che poi verranno discusse a tutto il mercato. E il fatto di poterle portare nei centri cittadini, vicini alla gente e ai giovani è un valore che in pochi brand vogliono perdersi.

© Riproduzione riservata