Italia

Raccolta pile esauste: Lazio con Lombardia e Veneto tra le regioni più…

  • Abbonati
  • Accedi
RAPPORTO DEL CONSORZIO COBAT

Raccolta pile esauste: Lazio con Lombardia e Veneto tra le regioni più virtuose

Marka
Marka

Nella raccolta di pile portatili esauste il Lazio affianca la Lombardia e il Veneto nel gruppo delle regioni più virtuose: nel 2017 ne ha raccolte 135 tonnellate, contro le oltre 505 della Lombardia e le 277 del Veneto. È quanto emerge da un rapporto pubblicato oggi a Roma da Cobat, un consorzio che gestisce il fine vita dei beni immessi al consumo (l’anno scorso 140 mila tonnellate di prodotti tecnologici raccolti e avviati al riciclo). Se si fa un paragone con il 2016, emergono Calabria (+277%), Sardegna (+253%) e Campania (+202%).

Scatto della regione anche per la raccolta di accumulatori al piombo esausti
Per quanto riguarda invece la raccolta di accumulatori al piombo esausti, le Regioni che registrano il maggiore incremento dei quantitativi di raccolta sono Umbria (+33%), Piemonte-Val d’Aosta (+23%) e Lazio (+12%). In termini assoluti, Lombardia, Veneto e Campania raggiungono i migliori risultati rispettivamente con oltre 22 mila e più di 12 mila tonnellate per le ultime due Regioni.

© Riproduzione riservata