Lifestyle

Giro d'Italia 2018: vince Chris Froome

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Giro d'Italia 2018: vince Chris Froome

  • –a cura di Datasport

Chris Froome ha vinto il Giro d'Italia 2018. L'inglese del Team Sky ha vinto la 101esima edizione della Corsa Rosa grazie al settimo posto ottenuto nella 20a e penultima tappa, la Susa-Cervinia, vinta dallo spagnolo Nieve. Froome non solo resiste all'attacco, annunciato, di Tom Dumolin, ma riesce addirittura a rifilare altri 6" al vincitore dell'edizione precedente, chiudendo a +46" e confermando la vittoria del Giro, la prima nella sua carriera. La 20a tappa, invece, è stata vinta dallo spagnolo della Mitchelton-Scott Mikel Nieve, che si presenta in solitaria al traguardo di Cervinia e festeggia al meglio il suo 34esimo compleanno, con il terzo successo nel Giro dopo la vittoria al Gardeccia del 2011 e a Cividale del Friuli nel 2016.   Una tappa che ha visto il leader della classifica rispondere ai tentativi di Tom Dumoulin, che era chiamato a recuperare il ritardo di 40". Gli ultimi tentativi dell'olandese vengono spenti dall'inglese proprio sulla salita finale di Cervinia. Sul podio si classifica Miguel Angel Lopez, visto che Thibaut Pinot crolla sul Saint Pantaleon e viene superato dal colombiano dell'Astana. Il primo degli italiani è Domenico Pozzovivo, quinto in classifica generale. Chris Froome scrive la storia: è la sua prima vittoria alla Corsa Rosa e la prima di un britannico al Giro d'Italia. Con questa vittoria nell'edizione 2018, inoltre, l'inglese del Team Sky ha vinto il terzo Grande Giro consecutivo, se si considerano anche Tour e Vuelta 2017: solo Merckx e Hinault erano riusciti in questa impresa. A conquistare i tre Grandi Giri ed ottenere la Tripla Corona, invece, sono in 7: Anquetil, Gimondi, Merckx, Hinault, Contador, Nibali e, da oggi, Chris Froome. Domani, la passerella finale di Roma.