Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 25 marzo 2011 alle ore 08:27.

My24
Amazon assume personale qualificato in Italia, per apertura sede nel nord del paeseAmazon assume personale qualificato in Italia, per apertura sede nel nord del paese

AAA Amazon assume personale qualificato in Italia, per apertura sede nel nord del paese. La più grande libreria online del mondo – e non solo libri vengono venduti dalla società di Jeff Bezos – dopo aver aperto lo scorso novembre il sito «.it», totalmente in italiano e con un ampio catalogo di prodotti «oltre il libro», dalle videocassette ai piccoli elettrodomestici, passando per l'elettronica di consumo, per la musica e per i giocattoli, ha deciso di fare anche qui da noi il grande passo, aprendo una propria filiale e iniziando il recruiting del personale.

E, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore confrontando la dimensione degli equivalenti centri di distribuzione presenti in altri paesi d'Europa, il numero di persone cercate dovrebbe essere intorno al centinaio.

Le figure ricercate lavoreranno in un nuovo centro di distribuzione e logistica che sarà operativo entro un anno, e che consentirà alla società di Seattle di ampliare l'offerta per i clienti italiani anche ad articoli sportivi, scarpe, abbigliamento, attrezzi da giardinaggio, articoli per la casa e altri prodotti di largo consumo. Il centro sarà situato in una località del Nord Italia ancora da decidere, e la selezione del personale riguarda figure manageriali, responsabili di team e addetti al ricevimento, allo smistamento e al confezionamento della merce.

In dettaglio, sul sito amazon.it/lavoro è già presente una pagina dove chi è interessato può vedere i requisiti delle figure professionali richieste e inviare il proprio curriculum. Si va dal responsabile della sicurezza al controllore finanziario, passando per il responsabile delle risorse umane: tutte le figure vengono ampiamente descritte, anche se sulla pagina non è presente esplicitamente il numero di persone che vengono ricercate.

L'obiettivo che il colosso della vendita online si propone è ben sintetizzato da Diego Piacentini, manager con un passato in Apple Computer, in Amazon dal 2001 e attualmente Senior vice president international retail: «Il nostro nuovo centro di distribuzione in Italia ci aiuterà ad assicurare a tutti i clienti italiani la consegna della merce con la massima precisione e velocità. Abbiamo già iniziato le assunzioni per le posizioni di manager e responsabili di team; nei prossimi mesi – continua Piacentini – continueremo con tutte le funzioni necessarie all'operatività di un centro di distribuzione e logistica».

Commenta la notizia