Tecnologia

Spotify arriva in altri 8 Paesi e introduce la funzione "Segui".…

MUSICA

Spotify arriva in altri 8 Paesi e introduce la funzione "Segui". Milano regina dello streaming

Spotify, il servizio di musica in streaming arrivato in Italia a fine febbraio, allarga i suoi confini ad altri 8 Paesi tra Sudamerica, Asia ed Europa: Messico, Hong Kong, Malesia, Singapore, Estonia, Lituania, Lettonia e Islanda. Il numero di mercati in cui l'azienda è presente arriva quindi a 28, con oltre 24 milioni di utenti attivi e 6 milioni di abbonati.

Nel primo mese dal debutto in Italia sono stati ascoltate più di 55 milioni di canzoni. La percentuale di abbonamenti rispetto a chi usa il servizio gratis, spiega Spotify, è allineato con il resto del mondo: circa un quarto. La città regina dello streaming è Milano con oltre 7 milioni di brani riprodotti.

Il servizio ha fatto un passo verso il social settimana scorsa, con l'introduzione della funzione "Segui", che permette agli utenti di seguire artisti, musicisti, personaggi famosi e brand, con le loro playlist e preferenze.

Durante la design week di Milano, conclusa domenica, Ford ha inoltre presentato in Italia il suv compatto Ecosport: il primo modello in Europa dotato di SYNC con AppLink. La tecnologia Microsoft consente di controllare le app dello smarphone con i comandi vocali. Ford già collabora con Spotify, che dunque è utilizzabile con SYNK, e altre partnership saranno sviluppate con i produttori di app Kaliki audio Newsstand, Glympse e Aha. Da qualche mese il produttore di auto ha aperto agli sviluppatori la possibilità di realizzare applicazioni per iOS e Android che permettano di interagire con il sistema di bordo attraverso le auto. Le applicazioni sono dunque in crescita. Dalla prova effettuata, il sistema è semplice e il comando vocale più preciso di Siri di Apple o Google voice di Android. Oggi ci sono 5 milioni di veicoli in strada con tecnologia Sync, dice Ford, entro il 2015 la stima è che saranno 13 milioni.

© Riproduzione riservata