Tecnologia

iOS 9 su oltre il 50% dei device Apple, pochi i bug

IL SISTEMA OPERATIVO APPLE

iOS 9 su oltre il 50% dei device Apple, pochi i bug

Apple ha fornito i dati ufficiali circa la diffusione del nuovo sistema operativo iOS9, scaricabile da mercoledì scorso. Secondo una rilevazione dell'App Store di due giorni fa, il nuovo iOS è presente su più del 50% dei device (iPhone e iPad) esistenti. Philip Schiller, senior vice-president Marketing di Apple, ha affermato che «iOS 9 ha iniziato alla grande, e si avvia ad essere scaricato dal numero maggiore di utenti rispetto a qualsiasi altro rilascio software nella storia di Apple».

Pochi bug
Apple sta già lavorando a una versione 9.1 per mettere a posto gli errori che emergono ad ogni rilascio di un nuovo sistema operativo. Ma c'è da dire che questa volta la sorpresa è stata positiva. Gli errori di sistema iniziali sono realmente pochi. Fra i più frequenti di iOS 9, riscontrati dagli utenti in questi primi giorni di utilizzo, c'è sicuramente quello relativo a Siri, segnalato da molti possessori di iPhone 5. In sostanza si tratta di un invio involontario di chiamata quando si salva un evento attraverso l'assistente vocale. Siri, infatti, aggiunte la parola “chiama” all'evento e la chiamata parte in automatico.

Molto preoccupante, inoltre, l'errore riscontrato da un ricercatore australiano in AirDrop, l'applicazione che serve per la condivisione di file attraverso device Apple. Con l'installazione di iOS 9, infatti, è stato reso possibile inviare app malevole da uno smartphone all'altro. Apple ha immediatamente comunicato di aver già risolto il problema, tuttavia Mark Dowd (il ricercatore che ha scoperto la falla) ritiene che la soluzione della casa di Cupertino sia solo parzialmente sufficiente.

Altro discorso riguarda i bug segnalati relativi all'utilizzo di App terze, come Outlook di Microsoft, che con iOS 9 ha smesso di funzionare. Ma in questo caso sono già presenti gli aggiornamenti risolutivi nello Store. Alcuni utenti hanno segnalato sui blog problemi anche con le App di Trenitalia e TomTom.
@biagiosimonetta

© Riproduzione riservata