Tecnologia

Amazon porta frutta e verdura su Prime: a casa entro un’ora

ECOMMERCE

Amazon porta frutta e verdura su Prime: a casa entro un’ora

A poco più di tre mesi dal lancio in Italia del servizio Prime Now per le consegne in un’ora, Amazon porta anche nel nostro Paese la vendita di prodotti freschi. Da oggi - spiega l’azienda in una nota - attraverso l'app Amazon Prime Now è possibile acquistare 30 tipologie di frutta e verdura a Milano e in 34 comuni dell'hinterland e saranno consegnati in un'ora o in finestre di due ore, dalle 8 del mattino a mezzanotte, sette giorni alla settimana.

Le 30 tipologie di frutta e verdura si aggiungono ai 20mila prodotti disponibili al servizio Prime Now che offre già surgelati (tra cui buste di minestroni e vaschette di gelato), prodotti freddi (come affettati e yogurt), oltre a pane, pasta, caffè, bibite, birre, vini e alcolici. Le informazioni sulla provenienza del cibo si trovano nella app sotto ogni prodotto: tra i distributori ci sono Peviani e Latteria Soresina.
Da anni si parla dell’arrivo del cibo sul negozio digitale più grande al mondo, da qualche mese e in maniera crescente è una realtà anche in Italia.

L'offerta si aggiunge anche agli articoli presenti nel negozio Alimentari e cura della casa, con una selezione di migliaia di prodotti a lunga conservazione (biscotti, popcorn, bibite) di marchi nazionali e internazionali (Barilla, Mulino Bianco, Knorr, Mellin).

Per la consegna del cibo a domicilio è un momento di fermento in Italia: è di pochi giorni fa l’acquisizione di PizzaBo da parte di Just Eat. Tra le startup già attive, con una gamma di prodotti anche più varia rispetto a quanto offre oggi Amazon, ci sono Deliveroo, Foodora e Cortilia, che da anni offre prodotti a chilometro zero direttamente a casa. Sempre a Milano da segnalare Il Pescatore Online, per avere pesce fresco direttamente dal mercato del pesce del capoluogo lombardo.

È un movimento che pone una sfida al tradizionale mercato del retail, dove l'ecommerce in Italia cresce ma vale soltanto il 4% (dati Osservatorio B2c Netcomm –Politecnico di Milano), numeri molto lontani da Uk, Francia e Germania.

Quanto al servizio Amazon, si possono verificare i cap coperti direttamente dall’app o su www.amazon.it/primenow. La spedizione in un'ora costa 6,90 euro mentre è gratuita scegliendo di ricevere il proprio ordine in finestre di due ore. L'importo minimo per gli ordini Prime Now è 19 euro. L'abbonamento ad Amazon Prime costa 19,99 euro all'anno (i primi 30 giorni sono gratuiti per i nuovi iscritti).

© Riproduzione riservata