Tecnologia

Evasione, recuperati 14,9 miliardi

Social

Evasione, recuperati 14,9 miliardi

Nuovo record per l’Agenzia delle Entrate nella lotta all’evasione: nel 2015 sono stati sottratti al sommerso 14,9 miliardi (+4,9%). La riduzione dell’evasione, ha sottolineato la direttrice Orlandi, è frutto sia degli accertamenti sia della nuova filosofia improntata alla cooperazione con il contribuente: a fronte di 305mila comunicazioni, più di 156mila cittadini hanno accolto l’invito a rimediare a un errore con sanzioni ridotte. Il ministro Padoan: «La riduzione dell'evasione e il taglio delle tasse sono due facce della stessa medaglia». I dati positivi riguardano anche i rimborsi, saliti a 3,38 milioni, per un totale di 16 miliardi, e i ricorsi, diminuiti a favore della mediazione. Il 2015 ha visto inoltre un’accelerazione sui tempi di risposta delle Entrate agli interpelli.