Tecnologia

Huawei sfida Apple e Samsung: ecco il P9 con doppia fotocamera Leica

SMARTPHONE

Huawei sfida Apple e Samsung: ecco il P9 con doppia fotocamera Leica

LONDRA - La grande rincorsa di Huawei negli smartphone continua con il P9, nuovo top di gamma dell'azienda cinese diventata rapidamente numero 3 in questo mercato dopo Samsung e Apple. Il telefono punta molto sulla fotocamera grazie a una partnership con la tedesca Leica, uno dei marchi storici della fotografia professionale. I modelli sono due: P9 e P9 Plus, il primo ha display da 5,2 pollici (e 423 ppi), il secondo da 5,5 (e 401 ppi). Lo schermo ottimizza molto i margini che dunque risultano poco ingombranti. Richard Yu, ceo della divisione consumer electronic di Huawei, lo ha sottolineato come vantaggio rispetto all'iPhone in uno dei molti confronti con Apple fatti sul palco (meno citata, ma comunque citata, Samsung: tanto per non lasciare dubbi sulle ambizioni dei cinesi che fino a qualche anno fa macinavano miliardi soltanto sulle reti mobili).

Quello che salta all'occhio sono le due fotocamere da 12 megapixel l'una. La prima cattura i colori mentre la seconda, in bianco e nero, acquisisce tutti i dettagli dell'immagine. Lavorano insieme per consentire agli utenti di creare foto con dettagli, profondità e colori ottimizzati. La doppia fotocamera, già introdotta da Htc e Lg, anche se in quest'ultimo caso con funzioni diverse, sta diventando un trend: a quanto pare anche iPhone 7 dovrebbe integrarla. Permette di sfruttare meglio luminosità, dettagli e consente un effetto sfocato sui dettagli tipico delle reflex, con le differenze del caso. C'è anche la riproduzione del tipico rumore Leica per l'otturatore, i filtri e diverse opzioni per lavorare sulle foto. Si può scegliere la monocamera e fare solo scatti in bianco e nero.

Il processore del nuovo smartphone è un Kirin da 955 2.5Hz a 64 bit. Saranno disponibili una versione da 3 gigabyte di Ram e 32 di memoria interna e una da 4 GB di Ram e 64 di memoria interna. La batteria è da 3000 mAh, mentre il Plus ne monta una da 3400, il che dovrebbe garantire prestazioni all’altezza in fatto di durata. Il Plus ha anche il Press Touch per abilitare funzioni in base alla diversa pressione sullo schermo e la ricarica rapida che consente agli utenti 6 ore di conversazione dopo una ricarica di soli 10 minuti. Il prezzo: il P9 costerà 599 euro (preordini dal 7 aprile, nei negozi dal 21), mentre il P9 Plus 749 (disponibile da maggio).

Molti ospiti sul palco: il numero 1 di Leica, fotografi professionali, il superman del grande schermo Henry Cavill che insieme a Scarlett Johansson firma il video pubblicitario. Huawei investe molto su questo lancio per presidiare i prodotti di punta, mentre sulle quote di mercato la aiuta il marchio medium price Honor. Una cosa è certa: nessuno la può sottovalutare.

© Riproduzione riservata