Tecnologia

Audio, foto e il supporto di AirPlay: Htc scommette sul 10

smartphone Android

Audio, foto e il supporto di AirPlay: Htc scommette sul 10

  • –di G.Rus.

È il nuovo top di gamma del produttore taiwanese e ha, come sempre, l'arduo compito di trovare spazio vitale fra i modelli di fascia premium a firma Apple, Samsung, Lg e, da qualche tempo, Huawei. Htc 10, in vendita già entro la fine di questo mese a un prezzo indicativo di 799 euro, è uno smartphone Android sul quale l'azienda ha lavorato per un anno intero.

Il risultato ottenuto, sulla carta, è quello di un apparecchio che poco o nulla ha da invidiare alla concorrenza in fatto di capacità audio, prestazioni fotografiche e design.
Partendo dalle doti stilistiche, 10 si presenta con un corpo in metallo monoscocca, l'ormai ricorrente preziosismo dei bordi smussati e lo schermo in vetro. Molto curato, in particolare, è il pulsante di accensione mentre non indifferente è la componente robustezza: da Htc assicurano che lo smartphone può resistere a cadute e urti di ogni genere e a temperature (sotto e sopra lo zero) estreme.

La fotocamera dell'Htc 10 si fa notare invece per le lenti dotate di stabilizzatore ottico e apertura focale di f/1.8 sia sulla fotocamera frontale che su quella posteriore, il sensore (posteriore) da 12.0 megapixel e l'autofocus a tecnologia laser. Lo scatto, recita la specifica, si rende disponibile in poco più di mezzo secondo mentre per chi vuole usare la macchina in modalità manuale (leggi fotografi esperti o professionali) è previsto anche il supporto del formato Raw.

È però sulla componente audio che la new entry di Htc gioca le sue carte migliori. La promessa, accompagnata da altoparlanti BoomSound Hi-Fi Edition con tweeter e woofer separati, è infatti quella di un sonoro ad alta definizione a 24 bit (il prodotto è certificato Hi-Res Audio) in grado di catturare ben 256 volte più dettagli rispetto alle registrazioni standard. Una funzione ad hoc (Personal Audio Profile), inoltre, permette di creare un profilo unico per il proprio udito, regolando dinamicamente le frequenze sonore specifiche per ogni orecchio e modulando di conseguenza l'ascolto della musica così come desiderato.
La chicca? Il supporto ad AirPlay di Apple e si tratta di una primizia nel mondo dei telefonini Android. Htc 10 è quindi compatibile con lo standard proprietario di streaming audio della Mela, offrendo la possibilità di condividere brani musicali riprodotti sul telefono con dispositivi esterni, Apple Tv compresa.

© Riproduzione riservata