Tecnologia

Banche, proroga per le garanzie pubbliche

Business

Banche, proroga per le garanzie pubbliche

Le garanzie pubbliche sulle cartolarizzazioni delle sofferenze bancarie (Gacs) potrebbero essere prorogate di 18 mesi, fino a febbraio 2019. L’estensione dello strumento di garanzia, finora poco utilizzato, deve comunque essere concordata con la Dg Concorrenza della Commissione europea che, intanto, per bocca della commissaria Margrethe Vestager, ha fatto sapere di non avere nulla in contrario ai risarcimenti per gli eventuali clienti delle due popolari venete vittime di vendita fraudolenta. Servizi pagine 25-27