Tecnologia

Come funziona AutoDraw. L’Intelligenza artificiale che disegna al…

smartphone

Come funziona AutoDraw. L’Intelligenza artificiale che disegna al posto nostro

Lo trovate all’interno di Ai experiment, ne abbiamo parlato anche qui. Si chiama AutoDraw ed è un tool online che sfrutta algoritmi di machine learning per “intuire” il disegno che hai realizzato e proporti delle illustrazioni migliori. In pratica, basta uno scarabocchio e il software capisce dove vuoi andare a parare . A quel punto di offre alcune opzioni.

Come funziona. Basta andare su questo indirizzo e selezionare “Start Drawing”. Una volta avviato AutoDraw si può abbozzare un disegnino, tracciare dei segni, impostare un volto o uno scheletro di immagine.

Il video

L’interfaccia ricorda Paint di Windows, uno dei primissimi programmi di disegno. Nella barra in alto, il sistema in automatico proporrà una serie di illustrazioni che possiamo cliccare per sostituirle al nostro schizzo. Ed eventualmente condividere la nostra opera “potenziata” sui social.

Giudizio. Per un pessimo disegnatore come il sottoscritto è una meraviglia. Usando il mouse con il computer o le dita sullo schermo di un device mobile si possono creare semplici illustrazioni senza dover impazzire. Poi c’è il giochino di sfidare la rete neurale a interpretare le nostre intenzioni. E anche quello è piuttosto interessante. Google nel suo blog ha dichiarato che AutoDraw sarebbe già in grado di riconoscere migliaia di disengi. I software di machine learning useranno i nostri contributi e le nostre risposte per imparare sempre di più, affinando così la popria memoria di immagini e capacità di riconoscimento.

© Riproduzione riservata