Tecnologia

Mobilità ferroviaria: Trenitalia lancia l’app per…

informazioni in tempo reale

Mobilità ferroviaria: Trenitalia lancia l’app per l’assistenza «intelligente»

(Agf)
(Agf)

Trenitalia l’ha battezzata “smart caring”: informazioni e assistenza digitale in tempo reale per i clienti dei treni regionali. Una “promessa” che piacerà ai pendolari, soprattutto a quelli che viaggiano sulle tratte più affollate, e che la società di trasporto ferroviario proverà a mantenere con l’aggiunta di nuove funzioni infopush dell’App gratuita Trenitalia, disponibile per tutti i dispositivi con sistemi operativi iOS e Android. Che dovrebbero permettere ai viaggiatori «di essere informati tempestivamente su cosa sta accadendo lungo la linea e ai treni abitualmente utilizzati».

Da martedì 9 maggio i pendolari di Emilia Romagna, Liguria, Toscana e Lazio saranno informati via smartphone o tablet sulle cause di un eventuale ritardo, sulle previsioni di ripristino della normalità e sulle soluzioni alternative disponibili. Il nuovo servizio di smart caring si estenderà dal prossimo luglio anche ai pendolari del Veneto, del Piemonte e della Campania e, nel 2018, raggiungerà i clienti di tutte le regioni d'Italia.

Con la nuova funzione dell’App, ogni singolo evento che determini ritardi superiori ai 15 minuti o stop alla circolazione dei treni che si è chiesto di monitorare (al momento, fino a un massimo di quattro treni) verrà subito segnalato e motivato.

© Riproduzione riservata