Tecnologia

Il nuovo prodotto della Apple? Un cartone per la pizza perfetta

gadget

Il nuovo prodotto della Apple? Un cartone per la pizza perfetta

(Reuters)
(Reuters)

Apple vuole il meglio per i suoi dipendenti, anche quando si tratta della pizza. Che deve essere sempre croccante e non diventare molliccia quando la si porta in ufficio. Così la caffetteria dell’Apple Park, la nuova sede della società della Mela a Cupertino destinato a diventare l’icona del nuovo modo di lavorare, introdurrà un nuovo cartone per la pizza, già coperto da brevetto sette anni fa.

Il contenitore, di forma circolare, è disegnato appositamente per evitare che la condensa interna renda molliccia la pizza: l’elevazione della pizza dal fondo e una serie di buchi sul coperchio permette infatti all’umidità di uscire sulla base di un ricircolo d’aria rigorosamente studiato. “Permettendo all’umidità di salire verso l’alto, si evita che la condensa ristagni tra la pizza e il fondo della scatola venendo riassorbita dalla pizza che diventa così molliccia”, si afferma nel documento di brevetto depositato nel 2010.

A fare da consulente per il design del contenitore sarebbe stato Francesco Longoni, l’italiano a capo del team di ristorazione di Apple.

Il particolare della nuova scatola è stato scoperto da Wired che ha potuto entrare in eslcusiva nella nuova sede di Apple, un enorme edificio circolare che si avvicina al milione di metri quadrati di superficie in cui Cupertino ha investito quasi 5 miliardi di dollari. E in cui non ha lesinato sui dettagli: dai vetri trattati per evitare i segni lasciati dalla pioggia al sistema di raffreddamento ad acqua che evita al minimo il ricorso all’aria condizionata, odiata da Steve Jobs.

© Riproduzione riservata