Tecnologia

Playstation risponde a Microsoft con tanti videogiochi (e mini giochi…

le novità in mostra a los angeles

Playstation risponde a Microsoft con tanti videogiochi (e mini giochi controllati da smartphone)

Il videogioco 'God of War'  (Afp)
Il videogioco 'God of War' (Afp)

Allo Shrine Auditorium di Los Angeles è il momento di Playstation. A poco più di 24 ore dalla presentazione di Microsoft, i giapponesi giocano con getti d'acqua che scendono dall'alto, accompagnate da melodie indiane, per introdurre il nuovo Uncharted: The Lost Legacy di Naughty Dog, il nuovo capitolo della serie di punta di Playstation . Segue sotto fiocchi di neve che invadono il teatro l'espansione di Horizon Zero Dawn.

E di Sie Bend Studio l'apocalittico Days Gone che ci riporta dentro un incubo alla Walking Dead e si conferma uno dei titoli più attesi e più interessanti nonostante quella degli zombie sia ormai un cliché di questa industria. Insiema a Detroit: Become Human di David Cage il creatore di Heavy Rain uno dei capolavori di questa industria. E a Destiny 2 che a settembre uscirà per Ps4 con dei contenuti esclusivi rispetto alle versioni per Xbox One e Pc.
Playstation riparte quindi dai giochi con grandi produzioni e nuove Ip.

PlayLink - That's You!

Al termine della conferenza organizzata per l'E3 si apprende anche di PlayLink, ovvero di una collezione di mini giochi destinati ad un pubblico di “non-giocatori”, nei quali si partecipa utilizzando il proprio smartphone.

PlayLink - Hidden Agenda

Tra i titoli annunciati troviamo: Hidden Agenda, Frantics, SingStar Celebration, Knowledge is Power e That's You.
L'idea sembra quella di usare lo smartphone e quindi uno strumento comune a tutti per introdurre i non giocatori ai giochi su console. Curioso che non si sia fatto cenno della novità durante la conferenza stampa.
Comunque, dall'alto di 60 ,4 milioni di Ps4 vendute Sony Interactive Entertainment è parsa non troppo preoccupata per la nuova console presentata il giorno prima dai rivali di Microsoft. Rassicura i manager di Sony il prezzo di 499 euro di Xbox One X, cento euro in più della Ps4 Pro. Tuttavia, la maggiore potenza e il 4K nativo della nuova console di Microsoft si confronteranno a novembre con la muscolare offerta di giochi della multinazionale giapponese.

Ecco i titoli presentati ieri. Da Capcom arriva su Playstation Monster Hunter World, uno dei giochi più famosi su piattaforma Nintendo. Un brivido per i fan del game designer Fumito Ueda è il remake di Shadow of Colossus che uscirà nel 2018. Da segnalare anche Marvel Vs Capcom, un picchiaduro con i personaggi dei due mondi. E Call of Duty WWII, ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. Per la serie un ritorno alle origini. Grande attesa anche per il nuovo God of War formato famiglia, con Kratos diventato padre barbuto che insegna al figlio come si vive nel suo mondo di guerra popolato da bestie, scheletri e mostri giganteschi. Uscirà nel 2018.

Playstation- The Lost Legacy

In omaggio alla realtà virtuale viene rilanciato The elder scroll: Skyrim (un fantasy mancava nel catalogo dei giochi per caschetto) e Final Fantasy XV. Entrambi i giochi potranno essere giocati con il visore per la Vr a partire da settembre. Mentre più originale pare Star Child (fantascienza), The Impatient (horror psicologico) e Moss (la storia di un topo bianco). La conferenza si è infine chiusa con uno spettacolare Spiderman.

© Riproduzione riservata