Tecnologia

OnePlus 5 ora in versione Soft Gold. Ecco com'è

SMARTPHONE

OnePlus 5 ora in versione Soft Gold. Ecco com'è

A poco più di un mese dall'uscita sul mercato di OnePlus 5, la casa cinese rilascia da oggi una nuova colorazione. Si tratta della versione Soft Gold, già sperimentata con successo per i modelli 3 e 3T. Una variante molto elegante che arriva sul mercato nella versione da 499 euro, quella con 6gb di ram e 64 gb di memoria interna. Le impressioni destate (che sono da considerarsi solo ed esclusivamente relative al design, poiché lo smartphone è quello già presentato il 20 giugno) sono positive. La scocca posteriore è di un color oro molto ricercato, e il contrasto con il vetro nero della doppia fotocamera non dispiace. La cornice anteriore del display è invece bianca. La nuova colorazione cercherà di catturare gli utenti poco affezionati al nero. E sarà interessante, fra un po' di tempo, capire se il modello Soft Gold darà nuovi input alle vendite. Va detto che già adesso questo modello 5 è lo smartphone OnePlus venduto più velocemente fino ad oggi.

Ecco un breve riepilogo delle caratteristiche hardware
Il cuore di questo OnePlus 5 è lo Snapdragon 835, un Octa-core dalle prestazioni notevoli. Il comparto grafico, invece, è fatto da una Gpu Andreno 540. Quello che colpisce, però, è la ram a disposizione, caratteristica molto cara a OnePlus che già coi modelli 3 e 3t si era spinta fino a 6gb. Stavolta i giga a disposizione sono 8 (c'è anche la versione da 6) e si sentono tutti. La fluidità di utilizzo di questo device è la cosa che sorprende (piacevolmente) in modo assoluto. Performance che hanno pochi rivali. Doppia fotocamera, con lenti Sony: una da 16 mega pixel con un'apertura focale da 1.7 (come i top di gamma presenti sul mercato), e una – di supporto – da 20 megapixel. Il comparto è stato realizzato in collaborazione con DxO. Batteria da 3,3 mAh. E per quanto riguarda il software: Android 7.1, con il sistema operativo proprietario Oxygen OS 4.5.

© Riproduzione riservata