Tecnologia

Banche, piano Npl in quattro mosse

Business

Banche, piano Npl in quattro mosse

Nel cantiere-manovra entra un capitolo dedicato a banche e finanza. In prima linea ci sono ancora una volta i crediti deteriorati, con il duplice obiettivo di aiutare la discesa dello stock e di limitare la formazione di nuove sofferenze. Allo studio l’ipotesi di creare con l’accordo Ue nuove obbligazioni bancarie intermedie che vengano colpite in caso di bail-in prima dei bond senior e dopo i junior. Si punta a rilanciare il «patto marciano» e a riproporre le agevolazioni per le aste giudiziarie. E ad estendere le possibilità di cartolarizzare gli Npl.