Tecnologia

Instagram è pronta a cambiare: dal tasto regram alla condivisione su…

social network

Instagram è pronta a cambiare: dal tasto regram alla condivisione su WhatsApp

È senza alcun dubbio la piattaforma social che offre i trend di crescita più interessanti. Negli ultimi anni ha attirato le attenzioni dei brand di tutto il mondo per la sua capacità di advertising “nascosta”. Adesso, però, per Instagram è arrivata l'età della viralità. Alcune nuove features, molto attese dalla vasta platea di instagrammer, sono in fase di test. E molto presto potrebbero comparire sulla timeline della piattaforma.

Un “regram” nativo
Secondo quando riporta il portale TheNextWeb, che ha pubblicato alcuni screenshot relativi ad una versione beta, gli sviluppatori di Instagram hanno lavorato sodo al “regram”, una nuova opzione che consente di “regrammare” i post che più ci piacciono, così da farli comparire sul nostro profilo e renderli visibili ai nostri follower.

La funzione è l'equivalente del retweet per Twitter.
Si tratta di una caratteristica che molti utenti aspettano da tempo. Va detto che effettuare un “regram” è possibile anche adesso, ma bisogna affidarsi ad applicazioni esterne (la più famosa si chiama proprio Regram). E questo ha sempre scoraggiato gli utenti, notoriamente più inclini ad utilizzare funzionalità interne all'app. Da qui l'idea di Instagram di proporre il “tasto” regram di fianco ai consueti “mi piace”, “commenta” e “invia a”. Secondo le immagini trapelate, il bottone regram somiglierebbe molto a quello usato da Twitter per il retweet, ma con forme rotonde.

La nuova funzionalità, va detto, sarà molto interessante anche dal punto di vista del business. Fra influencer e grandi brand, i canali con milioni di follower potrebbero beneficiare notevolmente del regram in fatto di visibilità. La logica è quella dei grandi numeri, del resto. La portata di alcuni account diventerà ancora più pesante.

Arrivano le GIF
Altra nuova funzionalità riguarda l'introduzione delle GIF animate. La nuova piattaforma è in gradi di permettere agli utenti di cercare e aggiungere GIF alle loto storie ma anche ai normali post. L'idea di generare GIF in App entra nel medesimo ragionamento del “regram”: offrire opzioni interne all'applicazione così da evitare che l'utente debba uscire dalla stessa per utilizzare altre app.

I gruppi di amici
Non se ne sa molto, ma un'altra nuova funzionalità potrebbe riguardare le liste chiuse di amici. Una sorta di messaggio diretto, ma per una lista di amici definita. SI potrebbe così decidere di condividere alcuni post solo con alcuni amici. Il funzionamento, tuttavia, non è ancora molto chiaro.

Condividi su WhatsApp
Infine una opzione per condividere il proprio post Instagram su WhatsApp. Le due aziende, come noto, fanno parte della stessa società (Facebook Inc). Oggi Instagram offre la possibilità di share dei contenuti postati su Facebook e Twitter. WhatsApp sarebbe la novità.

© Riproduzione riservata