Tecnologia

Lendix, nuovo fondo da 200 milioni per finanziare i prestiti alle Pmi

  • Abbonati
  • Accedi
Startup

Lendix, nuovo fondo da 200 milioni per finanziare i prestiti alle Pmi

  • –di

A luglio aveva chiuso un funding da 90 milioni di euro utilizzato per finanziare quasi 250 piccole e medie imprese europee, italiane comprese. Ora Lendix, fintech francese (è nata nel 2014 ed è sbarcata in Italia all'inizio del 2017) attiva nel campo del “peer to peer” lending”, ha ufficializzato il varo di un nuovo programma di finanziamento per le Pmi attraverso un fondo da 200 milioni di euro che vede alla voce investitori Gruppo Banca Europea per gli Investimenti (tramite il Fondo Europeo per gli Investimenti), CNP Assurances, Eiffel IM, Groupama, Zencap AM, Matmut e Decaux Frères Investissements.
Circa 120 milioni di euro, si legge in una nota diffusa dalla società, sono già stati impegnati e i primi prestiti (per importi variabili da 30mila a cinque milioni di euro) verranno concessi a febbraio. L'obiettivo, come confermato dal fondatore di Lendix, Olivier Goy, è quello di supportare la crescita di oltre 600 piccole e medie aziende. Fino a oggi la startup ha erogato complessivamente circa 150 milioni di euro. Fra le realtà italiane che hanno beneficiato dei prestiti vi sono la messinese Nvp, specializzata in servizi di video broadcasting per reti televisive, e la bergamasca PR Distribuzioni, attiva nel settore delle telecomunicazioni e finanziata con 500mila euro.

© Riproduzione riservata