Tecnologia

Twitter, lascia il Coo Anthony Noto. Sarà il nuovo Ceo di Social…

cambi al vertice

Twitter, lascia il Coo Anthony Noto. Sarà il nuovo Ceo di Social Finance

AP Photo/Eric Risberg, File
AP Photo/Eric Risberg, File

Il direttore operativo (Coo) di Twitter ha scelto di andarsene per diventare Ceo (amministratore delegato) di Social Finance, società specializzata nei prestiti online. Il sito di microblogging ha annunciato l'uscita di Anthony Noto ma non il nome del gruppo che lo ha strappato: è stata la stessa SoFi a confermare il suo reclutamento. Twitter ha spiegato che le responsabilità di Noto, inclusa le attività per la generazione di vendite, verranno assunte da altri membri del leadership team dell'azienda.
Jack Dorsey, il Ceo di Twitter, ha detto che Noto - direttore operativo dal novembre 2016 ma nel gruppo dal 2014 - «è stato un promotore incredibile di Twitter e un partner di fiducia per me e per il nostro team di leader. A nome del team intero, voglio ringraziare Anthony per la sua passione e il suo impatto e mi congratulo con lui per il suo nuovo ruolo».

In un comunicato, Noto ha spiegato che «lavorare per Twitter è stata un'opportunità che capita una volta nella vita e sono profondamente orgoglioso del nostro team e delle pietre miliari che abbiamo raggiunto durante il tempo da me trascorso nell'azienda. È stato un onore lavorare al fianco di Jack e contribuire al successo di una delle piattaforme che hanno il maggiore impatto al mondo. Sebbene andarmene lasci un sapore agrodolce, ho una fiducia cieca nel futuro di Twitter e sono impaziente di vedere quello che un team di successo continuerà a compiere».

Il gruppo SoFi era stato costretto a cercare un nuovo Ceo per via di accuse di molestie sessuali che avevano travolto Mike Cagney (dimessosi lo scorso anno per via dello scandalo). SoFi ha annunciato che il Ceo ad interim, Tom Hutton, diventerà presidente non esecutivo. Nel premercato il titolo Twitter perde il 3,2%; negli ultimi 12 mesi è salito del 40%.

© Riproduzione riservata