Tecnologia

Il patron di easyJet lancia easyMoney, piattaforma innovativa per…

  • Abbonati
  • Accedi
fintech

Il patron di easyJet lancia easyMoney, piattaforma innovativa per investimenti

  • –di
Stelios Haji-Ioannou (Afp)
Stelios Haji-Ioannou (Afp)

Due decenni dopo aver contribuito a rivoluzionare il settore dei voli aerei, il fondatore di easyJet sfida la grande finanza. Sir Stelios Haji-Ioannou ha deciso di lanciarsi nel fintech con una piattaforma innovativa per la finanza personale che promette non tanto una riduzione dei costi, ma rendimenti superiori a quelli di mercato. easyMoney, questo il nome della piattaforma, parte con un servizio di prestiti peer-to-peer con garanzie con l’obiettivo di offrire rendimenti - non garantiti - nell’ordine del 4% annuo agli investitori.

Il prodotto va sotto il cappello normativo degli “Innovative Isa”, i conti di risparmio individuali di nuova generazione lanciati dal Governo inglese nel 2014 per consentire ai cittadini ordinari di investire in nuovi prodotti fintech esenti da tassazione.

«Gli investitori individuali stanno sperimentando da ormai un decennio prodotti senza tassi d’interesse reali. Con easyMoney Innovative Finance Isa offriamo qualcosa di veramente nuovo che si confronta con i colossi del settore», afferma Haji-Ioannou in un comunicato. Il prodotto è in concorrenza diretta con un altro simile di Funding Circle, che promette rendimenti fino al 7% e con l’Isa di RateSetter che sarà lanciato all’inizio di marzo.

Ma la sfida è lanciata ai quattro grandi colossi inglesi del credito: Hsbc, Lloyds, Rbs e Barclays . «Offriamo un’alternativa semplice e trasparente rispetto agli Isa in contanti agli investitori che puntano a ritorni reali in cambio di un rischio leggeremente superiore», ha aggiunto il Ceo di easyMoney Andrew de Candole, con una lunga esperienza nel settore immobiliare.

easyMoney si aggiunge al gruppo delle società “easy” di Haji-Ioannou, che comprendono, oltre a easyJet, anche easyHotel, easyBus, easyCar, easyFoodstore e easyGym. Le quali hanno permesso all’imprenditore seriale di origini greche di entrare nella classifica dei miliardari di Forbes con un patrimonio netto stimato in 1,6 miliardi di dollari.

© Riproduzione riservata