Tecnologia

Ni No Kuni 2, l’animazione giapponese e le favole per i bambini

Videogiochi

Ni No Kuni 2, l’animazione giapponese e le favole per i bambini


Ni No Kuni: Revenant Kingdom è prima di tutto una storia semplice, delicata e struggente. In linea con quella tradizione dell'animazione giapponese che sa raccontare come pochi al mondo la crescita, la gioventù e la spiritualità dentro le cose. Ispirato ai capolavori del maestro Hayao Miyazaki (il primo Ni No Kuni è stato sviluppato cinque anni fa da Level-5 e Studio Ghibli) ha un orizzonte narrativo che è quello proprio di un romanzo di formazione. È un videogioco di passaggio verso la consapevolezza di quello che siamo e di ciò che rappresenta l’età adulta. Il gioco di Level-5 e Bandai Namco per Pc e Ps4 è dunque una favola per tutte le età. Per tutte le età per modo di dire visto che è vietato” ai minori di 12 anni. Tutta colpa, per modo di dire, delle battaglie e dei mostri che restano il cuore dei giochi di ruolo giapponesi. Eppure, in questo inizio d’anno, non c’è titolo più adatto per essere giocato a due, un bambino e di fianco un adulto.

Ni Nu Kuni 2, il trailer

La storia. Dopo aver perso il proprio trono per un colpo di stato, Evan Pettywhisker Tildrum, il giovane sovrano di Ding Dong Dell, con l'aiuto dei suoi amici Roland, Tani, Batu, Lofty, e molti altri che incontrerà lungo la propria avventura, darà vita a un nuovo regno privo di conflitti per riunire l'intero mondo di Ni no Kuni. I giocatori potranno esplorare un mondo fantastico e ricco di luoghi esotici, tanti personaggi da incontrare, pericolosi avversari da affrontare e molti alleati desiderosi di dare una mano.

A supportare Evan nella sua avventura ci saranno anche alcune creature naturali note come Higgledies. Gli Higgledies forniranno un supporto durante le battaglie, garantendo vantaggi sia offensivi che difensivi, aumentando il potere dell'attacco speciale di Evan e i suoi amici, e assistendoli nell'attaccare i nemici. In totale è possibile ottenere 100 diversi Higgledies, ognuno dotato di particolari poteri speciali.

Le novità. Man mano che i giocatori progrediranno nella storia principale ci saranno modalità di gioco aggiuntive. Quando Evan reclamerà il proprio trono nel nuovo regno di Evermore, dovrà occuparsi della sua gestione quotidiana. I giocatori potranno così costruire negozi, fattorie, caserme e una vasta gamma di strutture per incrementare l'economia di Evermore e fornire nuovi equipaggiamenti a Evan e i suoi alleati, mentre si avventureranno nel mondo esterno.

© Riproduzione riservata