Tecnologia

Ecco Honor 10, fotocamera intelligente e prezzo accessibile

  • Abbonati
  • Accedi
Prodotti

Ecco Honor 10, fotocamera intelligente e prezzo accessibile

LONDRA - Non più semplicemente marchio dei Millennials, ma e-brand da tenere d'occhio. Perché il marchio cinese ha raggiunto l'età della maturità e si propone come competitor di primo piano per la galassia androidiana. La conferma è l'Honor 10, svelato oggi a Londra. Uno smartphone che abbina caratteristiche interessanti a un prezzo competitivo, e che sposa i più recenti trend del mondo della telefonia: dal “notch” in stile Apple che compare nella parte alta di un display border less, fino all'implemento dell'intelligenza artificiale. E non è un caso che questo device venga presentato con il copy “Intelligent Beauty”. «Crediamo che la ricetta del successo sia semplice - dare ai consumatori un prodotto davvero buono! Questo è ciò per cui lavoriamo ogni giorno con impegno in Honor» ha detto il presidente di Honor George Zhao. «Ma non ci limitiamo a fare un buon prodotto. Vogliamo co-creare un nuovo stile di vita con i giovani di tutto il mondo. Li ascoltiamo, scambiamo idee con loro, e tifiamo per loro. Sono la nostra ispirazione, e il motivo per cui abbiamo creato Honor 10, con comparto fotografico dotato di AI e un design mai visto prima».

Doppia fotocamera intelligente
Ma vediamo che caratteristiche tecniche di questo Honor 10, a partire dalla fotocamera. Quella principale è da 24MP + 16MP, e grazie all'AI riconosce più di 500 scenari in 22 categorie diverse in tempo reale. Può individuare i contorni di vari oggetti circostanti, come il cielo, piante, persone o anche una cascata, e identificare le loro posizioni istantaneamente. Questa funzione è supportata dalla tecnologia di segmentazione dell'immagine semantica che consente a Honor 10 di identificare più oggetti in una singola immagine. La fotocamera frontale è invece da 24MP e supporta il riconoscimento facciale 3D.

Il design
Per quanto concerne il design, Honor segue la strada già intrapresa con Honor 9 e conferma passi in avanti interessanti rispetto ai modelli precedente. La scocca dello smartphone è realizzata con 15 strati di vetro 3D sul retro, che riflettono una luminosità di colore cangiante da ogni angolazione, sia in presenza di luce naturale sia all'ombra. L'effetto è definito “aurora-glass”. I colori disponibili sono quattro: oltre a Midnight Black e Glacier Grey, quest'anno si punta anche su Phantom Blue e Phantom Green, studiati in collaborazione con il Paris Aesthetics Center.

Il display
Honor 10 ha un display FullView FHD+ da 5.84 con schermo 19:9 senza lunetta e 86% di rapporto schermo-corpo. Una delle novità più interessanti, tuttavia, riguarda il sensore di impronte digitali: la casa cinese ha montato a bordo di questo nuovo dispositivo un sensore a ultrasuoni posizionato sotto il corpo in vetro. Sarà interessante provarlo.

Processore e Ram
Honor 10 è alimentato da un processore integrato con una NPU (Neural Processing Unit) indipendente. Il cuore del device è un Kirin 970. La Ram presente è da 4 GB, mentre la memoria Rom è prevista in una versione da 64 e una da 128 GB. È presente un sistema di ricarica Honor Super Charge 5V/4.5A con batteria da 3.400 mAh, in grado – secondo la casa produttrice - di ricaricare il 50% della batteria in 25 minuti. Honor 10 supporta l'interfaccia EMUI 8.1. Il sistema operativo di base è Android 8.

Prezzo e disponibiità
Honor 10 è disponibile al prezzo consigliato al pubblico di 399€ sul sito ufficiale HiHonor e nei principali distributori di elettronica a partire da oggi in Italia e nei mercati selezionati. La versione di Honor 10 con memoria da 4+128 GB è disponibile in esclusiva su Hihonor al prezzo consigliato di 449€.

© Riproduzione riservata