Viaggi24

Trevi celebra l'olio nuovo a Festivol

Weekend

Trevi celebra l'olio nuovo a Festivol

  • – di Francesca Pace
(PH Pier Paolo Metelli)
(PH Pier Paolo Metelli)

E' considerata la Cru dell'olio extravergine di oliva Dop Umbria della zona colli Assisi Spoleto. E da dieci anni, Trevi celebra l'olio nuovo e la prima spremitura con Festivol - Trevi tra olio, arte, musica e papille, quest'anno dal 29 ottobre all'1 novembre con diversi appuntamenti a tema.
L'evento, inoltre, coinciderà con la manifestazione Frantoi Aperti, che si terrà in Umbria dal 29 ottobre al 27 novembre.
Per tutto il weekend dedicato all'oro verde, si alterneranno molti incontri: la Mostra mercato dell'Olio e.v.o. delle Colline di Trevi nella secentesca Villa Fabri, degustazioni guidate nella piazza del Comune, il Mercato del Contadino con prodotti a Km 0, la Mostra Mercato dei Presidi Slow Food, tra cui il sedano nero di Trevi, con degustazioni nei nobili palazzi aperti.

Piazza Garibaldi sarà, inoltre, il punto di partenza per un trekking a piedi tra gli olivi e passeggiate in bicicletta con le montain bike elettriche E-MTB messe a disposizione da Slowly Green. Il turismo a piedi sarà anche al centro di un incontro che si svolgerà lunedì 31 ottobre alle ore 10.30 al Teatro Clitunno per dibattere dell'importanza di questa attività per l'Umbria.
Trevi è, infatti, una città tra le migliori per questo tipo di turismo, sia per il paesaggio olivato, che è stato proposto anche come Patrimonio UNESCO, sia per la sua centralità rispetto ai percorsi della Via Francigena di Roma, del percorso “Di qui passò Francesco” e del Sentiero degli Olivi e percorsi ogni anno da centinaia di pellegrini e turisti.

Nel corso del weekend non mancheranno, poi, workshop di cucina, visite guidate ai Frantoi aperti e attività per i bambini che potranno divertirsi nei laboratori di panificazione del Molino sul Clitunno.
Tutti i visitatori che parteciperanno a Festivol verranno omaggiati con una selezione di prodotti umbri d'eccellenza.

© Riproduzione riservata