Viaggi24

Dolomiti, jazz tra le vette

Mostre & Eventi

Dolomiti, jazz tra le vette

  • – di Arianna Garavaglia
Dolomiti Ski Jazz foto Pierluigi Orler
Dolomiti Ski Jazz foto Pierluigi Orler

Musica ad alta quota con Paolo Fresu. È la rassegna Dolomiti Ski Jazz, evento tra le cime della Val di Fiemme in programma tra il 10 e il 18 marzo. Il festival per la sua ventesima edizione propone venti concerti di artisti internazionali: dal jazz di Fresu, Dado Moroni e Joe Chambers al funk elettrico del quartetto Thrust e i ritmi balcanici di Radio Zastava.
Gli appuntamenti con la musica alternano concerti sulle piste da sci di giorno a serata nei rifugi e nei teatri.

I CONCERTI
Tra gli eventi da non mancare quello di sabato 11 all'Auditorium PalaFiemme di Cavalese con il trobettista Paolo Fresu accompagnato dal pianoforte di Dado Moroni.
Il 14 tocca al Passport Quartet featuring Joe Chambers, protagonista il batterista Chambers icona del jazz e collaboratore di Miles Davis (ore 21, Sala Moco a Ziano di Fiemme).
Il 16 va in scena il jazz con il quintetto del trombettista Alessandro Presti, il sassofonista Daniele Tittarelli e il pianista Alessandro Lanzoni al Castello di Fiemme.

INFORMAZIONI
Tutti i concerti sono gratuiti, tranne quelli di Paolo Fresu & Dado Moroni (biglietto intero euro 15; ridotto euro 10); “Passport”, Alessandro Presti Quintet e “Again” (biglietto intero euro 10; ridotto euro 8). Abbonamento Fidelity Card: euro 25 (ingresso a tutti i concerti nei teatri). Riduzioni per giovani 12-25 anni e over 65. Gratis i bambini fino a 12 anni.
Info: APT Val di Fiemme, tel. 0462 241111

© Riproduzione riservata