Viaggi24

Viaggi, gli hotel più strani del mondo

Grandi Viaggi

Viaggi, gli hotel più strani del mondo

  • – di Francesca Pace
(PH Momondo)
(PH Momondo)

Dormire in una gru ad Amsterdam, far colazione con le giraffe a Nairobi o essere accolti alla reception da dinosauri robot. Sono alcuni degli hotel più stravaganti del mondo. Recuperati in strutture già esistenti, pensati per integrarsi con l’ambiente circostante oppure solo per offrire un soggiorno insolito, certamente, aggiungeranno un'esperienza divertente al viaggio. Ecco una selezione degli alberghi più curiosi, in Europa e nel mondo, fatta da Momondo, la piattaforma digitale per viaggiatori.

Svezia
E' pensato per i viaggiatori incalliti ma anche per coloro che hanno paura dell'aereo e vogliono prendere confidenza poco per volta. L'hotel Jumbo Stay è situato a due passi dall'aeroporto di Stoccolma-Arlanda e permette di dormire a bordo di un Boeing 747 -212B del 1976. Si può scegliere tra la cabina di pilotaggio, attrezzata con letti posti tra le leve e i quadranti, oppure a poppa dove si trova la suite “Scatola nera”.

Olanda
Tra i tanti alberghi ricavati all'interno di strutture dismesse, questa è probabilmente la più originale. Si tratta di una vecchia gru trasformata, nel 2014, nell'hotel di lusso Faralda. Situato 50 metri di altezza, sopra il molo industriale NDSM di Amsterdam, si trovano tre suite - “Secret”, “Free Spirit” e “Mystique” – arredate in modo molto particolare dalle quali si può accedere a una vasca idromassaggio all'aperto. Da questa altezza si gode della migliore vista panoramica sulla capitale olandese e i più coraggiosi possono anche approfittarne per fare bungee jumping.

Inghilterra
Costruito come forte navale per difendere il porto di Portsmouth dagli attacchi, oggi lo Spitbank Fort è diventato uno degli alberghi più unici ed esclusivi nel Regno Unito. Per trovarlo, però, bisogna salire a bordo di una barca privata. All'interno, ci sono solo 9 camere da letto, tutte dotate di letti kingsize, soffitti alti e arredamento di lusso. Gli ospiti hanno a disposizione tre bar, una cantina, diverse sale da gioco e una vasca idromassaggio posta sul tetto. Oltre all'enorme faro, che regala una vista mozzafiato sulla costa meridionale dell'Inghilterra.

Belgio
C'è la camera The Legend of the Trolls per i fan del fantasy, la Macquarie Island, con il suo letto a forma di barca e spiaggia privata di sabbia, la Moon Neighbourhood, pensata per chi sogna di viaggiare nello spazio, oppure, ancora, The Trojan Horse per una vacanza davvero epica. Dieci suite, ciascuna per una storia diversa. E' La Balade des Gnomes nella campagna di Durbuy, in Belgio, un luogo davvero inaspettato che promette di offrire una vacanza da…favola.

Germania
Dormire in macchina non è mai stato così divertente e, soprattutto, comodo. Il V8 Hotel di Stoccarda dà la possibilità di scegliere tra dieci diverse suite in base alla tipologia di auto che si preferisce, come Cadillac o Mercedes Benz, oppure in un ambiente sempre legato al mondo dei motori; dall'autolavaggio al drive-in o alla stazione di benzina.

Stati Uniti
Nella cittadina di Pioneer, nella California centrale, ci si può ritrovare catapultati direttamente nel Far West. E' un'esperienza che offre il Pioneertown Motel, aperto nel 1946 dagli attori di Hollywood Roy Rogers e Gene Autry. Come in un vecchio ranch, sono state ricavate diverse camere, semplici ma comode, mentre all'esterno, circondato dal deserto polveroso, si trovano il tradizionale saloon, un carcere e spazi per legare i cavalli oltre a un ristorante dove concedersi un pasto a base di costine con musica dal vivo.

Kenya
Giraffe Manor è un esclusivo boutique hotel situato vicino alla foresta di Ngong, nei pressi di Nairobi. Una struttura iconica e particolare per il fatto che qui le vere padrone di casa sono le giraffe. Vivono, infatti, liberamente nel parco della proprietà e fanno compagnia agli ospiti durante la colazione all'aperto o mentre ci si rilassa in giardino. Qui si rivive un po' l'atmosfera e la vita della savana ai tempi di Karen Blixen, la famosa scrittrice e avventuriera che aveva casa proprio vicino all'hotel.

Giappone
Come saranno gli hotel del futuro? Per scoprirlo basta andare a Nagasaki dove si trova l'Henna Hotel. E' un albergo dove tutti i servizi, dal check-in al trasporto bagagli in camera, sono gestiti da robot, le chiavi delle porte sono sostituite dal riconoscimento facciale e si possono ricevere continui aggiornamenti utili al soggiorno, come le previsioni meteorologiche. Naturalmente le camere e gli ambienti interni sono caratterizzati da design e alta tecnologia.

Stati Uniti
Il luogo ideale per tutti gli amanti degli amici a quattro zampe. Si chiama Dog Bark Park Inn ed è un bed & breakfast situato nel centro-nord dell'Idaho. L'hotel ha la forma di un beagle gigante, conosciuto come Sweet Willy. All'interno sono state ricavate le stanze con arredi e decori a tema, scolpiti dagli artisti del luogo, mentre nel muso di Sweet Willy, ci si può sedere e godere il panorama della campagna circostante.

Vietnam
La casa sull'albero è un classico. Ma questo albergo, The Crazy House, situato a Da Lat è unico nel suo genere. Progettato dal famoso architetto locale Dang Viet Nga, la casa è stata costruita nel 1990 in modo da assomigliare all'elemento di una fiaba. Una magia che si ritrova anche negli interni, arredati con sedie a forma di fungo e sculture di animali che decorano dieci suite a tema, sorprendentemente spaziose per essere in un albero. A scelta, la suite tigre, la suite aquila, la stanza canguro o la formica.

© Riproduzione riservata