Viaggi24

Earth Day, l'evento globale per salvare il Pianeta

Mostre & Eventi

Earth Day, l'evento globale per salvare il Pianeta

  • – di Francesca Pace
(“Attraverso-lo-Specchio” PH Daniele Romagnoli/Studio Infocus)
(“Attraverso-lo-Specchio” PH Daniele Romagnoli/Studio Infocus)

Il 22 aprile, i 193 Paesi delle Nazioni Unite celebrano l'Earth Day, la più grande manifestazione ambientale del mondo. Nato nel 1970 negli Stati Uniti, l'evento coinvolge ogni anno oltre un miliardo di persone, riunite per chiedere la tutela e la salvaguardia del Pianeta. Ogni Paese organizza, per l'occasione, eventi e incontri a tema. Tra questi per l'edizione 2017, si svolgerà anche un evento globale: la Marcia per la Scienza, a sostegno della ricerca e in difesa del metodo scientifico contro interferenze esterne, in primo luogo rispetto al cambiamento climatico.
L'evento più importante si svolgerà lungo il Mall di Washington, il lungo viale presso la Casa Bianca, dove la comunità scientifica è particolarmente impegnata contro la crescente interferenza della politica e di interessi economici su questioni di interesse sociale, come il clima, la salute o l'inquinamento.

In Italia la Marcia per la Scienza si terrà a Roma con partenza dal Pantheon alle 16.00 per terminare in piazza Campo de' Fiori, di fronte alla statua di Giordano Bruno, preso a simbolo della resistenza della ragione al cieco oscurantismo. Sempre a Roma, sarà organizzato il Villaggio per la Terra che riunirà, dal 21 al 25 aprile, gran parte del mondo ambientalista italiano per momenti di dibattiti, focus e convegni a Villa Borghese, alla presenza di scienziati, ricercatori, divulgatori e artisti. Un altro grande appuntamento è il Concerto per la Terra che si svolgerà a partire dalle 19.30 sul palco della Terrazza del Pincio con ingresso gratuito.

Oltre alla Marcia globale, molti sono gli eventi per l'Earth Day che si svolgeranno in tutta la Penisola promossi da comuni, enti e associazioni ambientaliste. Incontri e dibattiti sul clima, il paesaggio e l'ambiente, passeggiate e pedalate collettive alla scoperta dei luoghi naturali della propria regione, workshop educativi per i più piccoli, presentazioni di buone pratiche a sostegno dell'ambiente.

© Riproduzione riservata