Viaggi24

Roma, in mostra la storia del Rione Ponte

Mostre & Eventi

Roma, in mostra la storia del Rione Ponte

  • – di Francesca Pace
(PH Archivio Fratelli Alinari)
(PH Archivio Fratelli Alinari)

La storia di una angolo di Roma, quello di Rione Ponte, che ha conservato il suo assetto originario nonostante le trasformazioni e lo sviluppo urbano nel corso dei secoli. La sua storia più recente è oggi raccontata nella mostra Rione Ponte e i suoi abitanti. Arte e artigianato di eccellenza dalla fine del secolo XIX ad oggi in corso dal 13 maggio al 10 giugno.

Affacciato su un'ansa del Tevere, il Rione deve il suo nome a Ponte Sant'Angelo, simbolo che compare anche nel suo stemma, un passaggio importante in cui confluivano tutte le strade maggiori che portavano a San Pietro, con grande afflusso di pellegrini che arricchirono l'economia della zona. Il Rione, infatti, era cresciuto animandosi di locande, osterie, negozi di oggetti sacri e attività artigianali. Nel tempo si arricchì, inoltre, di palazzi di famiglie aristocratiche e mercantili progettati da grandi artisti che, per questo motivo, si trasferirono nel rione. Tutte queste nuove opere contribuirono ad abbellirlo e ad accrescerne la sua fama e importanza.

Il percorso della mostra permetterà così di scoprire, in particolare, uno dei tesori del Rione: il Museo di Arte Sacra di San Giovanni dei Fiorentini, dove oltre alla collezione permanente, che comprende opere di Giovan Lorenzo Bernini, Michelangelo Zuccari, Piero da Vinci, Ercole Ferrata, Raffaellino e Giovanni Maria Bottala, saranno esposte opere della Bottega Mortet, di Cristiana Perali, del Maestro Ferdinando Codognotto e dell'antiquario Mario Prili.
Un altro luogo oggetto della mostra è l'Oratorio dei Fiorentini, dedicato a San Filippo Neri, parroco e fondatore della Congregazione dell'Oratorio, dove verranno esposte fotografie, anche inedite, provenienti dall'Archivio storico dei F.lli Alinarie da collezioni private che ripercorreranno la storia umana e artigianale e di questo Rione.
Infine, nella Galleria Sinopia di Raffaella Lupi (Via dei Banchi Nuovi 21b) verranno esposte le opere di grandi artigiani, pittori e scultori operanti nel Rione: da quelle di due grandi Maestri del 900, Marcello Avenali e Federico Spoltore, a quelle di grandi artigiani, come gli argentieri F.lli Tavani, l'ebanista Nicola De Pillis e Davide Cecilia e Marina Moscetti della DM studio-restauratori.

INFORMAZIONI
Rione Ponte e i suoi abitanti
Dove: Museo di Arte Sacra di San Giovanni dei Fiorentini, P.zza dell'Oro 1 e Oratorio dei Fiorentini, Via Acciaioli 4
Quando: dal 13 Maggio al 10 Giugno 2017
Orari: da martedì a venerdì dalle ore 10 alle 18,30; sabato dalle ore 10 alle ore 13,00 (chiuso domenica e lunedì)
Ingresso: a offerta libera
Contatti: 329 6111737

© Riproduzione riservata